Chiedi all'esperto
1296

10 domande al dermatologo

La pelle è il nostro organo più esteso perciò è determinante porre attenzione e cura, soprattutto nei bambini. Il nostro esperto di oggi è il Dott. Giuseppe Ferro, specialista in dermatologia e venereologia. Ecco le risposte alle domande che alcune nostre lettrici ci hanno inviato.

 

Il mio bambino ha 2 mesi e ha spesso rossori sul viso, sono normali? (Manuela, mamma del piccolo Luca)
I rossori passeggeri al viso sono normali, in genere sono di natura irritativa dovuti alla pelle molto sensibile dei neonati.

 

Cos'è la crosta lattea? (Angela)
La crosta lattea è una eccessiva desquamazione del cuoio capelluto caratterizzata da una crosta giallastra untuosa più o meno estesa. Si risolve in genere da sola nel giro di qualche mese, ma si possono utilizzare creme emollienti per accelerarne la guarigione.

 

Come si interviene sull'acne neonatale? (Emanuela, neomamma)
L'acne è una patologia che si autorisolve. Nelle forme estese si consiglia l'utilizzo di eritromicina topica.

 

Come vanno curate le irritazioni del sederino? (Giulia, mamma di 3 bambini)
Le dermatiti irritative da pannolino vanno curate con creme lenitive o cortisoniche. Talvolta si associa una sovrainfezione da candida, in questo caso si utilizzano antimicotici topici.

 

Alla nascita la mia bambina ha manifestato una grossa e vistosa macchia rossa sopra il labbro. Mi hanno detto che con il tempo andrà via. E' vero? (Giusy, mamma di Sofia)
Da quanto ho capito si tratta di un angioma a fragola, si riassorbe nel giro di qualche anno.

 

Allatto il mio bimbo di tre mesi e mi ritrovo delle ragadi al capezzolo molto dolorose, cosa devo fare? (Irene)
Deve prima di tutto aiutare il suo bimbo nella suzione comprimendo il seno, poi utilizzi un olio alla vitamina E più volte al giorno, le darà un notevole sollievo.

 

La mia bimba di tre settimane presenta una lesione nodulare rosso accesa e sanguinante all'ombelico, mi anno detto che si tratta di fungo ombelicale, che significa? (Maria, mamma di Alessia)
La sua bimba presenta una lesione benigna che autorisolve detta granuloma piogenico. Per accelerare la guarigione si utilizza una matita di nitrato d'argento per toccatura.

 

Il mio bimbo di 20 mesi presenta una callosità nella parte centrale del labbro superiore cosa devo fare? (Silvia, mamma del piccolo Alessandro)
Questa è una callosità detta “da suzione”. Per risolvere consiglio di iniziare a disabituarlo al ciuccio e di utilizzare un olio alla vitamina E.

 

Sono alla ventesima settimana di gravidanza e vorrei sapere se posso prendere il sole. (Rachele)
Il sole fa bene alla salute, di conseguenza lo può prendere evitando le ore di punta e utilizzando le dovute protezioni solari.

 

Mi hanno detto di dare delle vitamine alla mia piccola di due anni, non so cosa fare. (Laura)
Le vitamine sono indispensabili per la normale crescita dei bambini, ma ricordiamoci che la dieta mediterranea è ricca di vitamine di conseguenza consiglio di integrare le vitamine alla dieta dei bimbi solo se ci sono dei segni o sintomi di carenza.

 

Il Dott. Ferro, che opera a Palermo (via Rocco Jemma n.106) e in provincia di Agrigento (Raffadali, via F5 n.23), effettua anche la mappatura dei nevi.

Foto tratte dal sito Skindefence
 
 
Autore: