Mondo mamma
733

Adotta un bambino in vicinanza

Bastano € 15,00 per regalare Un nido ad ogni bambino.

Sono le adozioni in vicinanza che consentono alle famiglie in difficoltà economica o fragilità sociale : rette del nido agevolate, buoni pasto, vestiti, pannolini, latte in polvere da utilizzare all'interno dei nidi.

La Fondazione Mission Bambini Onlus ha analizzato il problema, evidenziato dalle rilevazioni Istat, che gli iscritti ai nidi pubblici diminuiscono: molte famiglie assegnatarie di un posto rinunciano, spesso perché non possono permettersi di pagare la retta.

Al 31 dicembre 2013 erano disponibili nei nidi 10.800 posti, non coperti da altrettante iscrizioni. Oggi in Italia, per via della crisi economica, il nido è un problema non solo perché i posti sono pochi, ma anche perché il servizio è troppo caro e quindi poco accessibile. Molti bambini si trovano privati di un servizio educativo importante per la loro crescita, molte mamme devono lasciare il lavoro o ridurre l’orario, impoverendo ulteriormente il bilancio familiare.

Hanno dato una risposta.

Se da un lato rimane importante, specialmente nelle regioni del Mezzogiorno, aumentare il numero di nidi e la loro capacità ricettiva, diventa sempre più urgente mettere le famiglie in condizione di accedere ai posti già disponibili. Per questo la Fondazione ha deciso di affiancare al Programma "Un nido per ogni bambino” le adozioni in vicinanza. Il contributo continuativo assicurato dalle adozioni in vicinanza si trasforma molto concretamente in beni e servizi a favore delle famiglie in difficoltà economica o fragilità sociale, in particolare: rette del nido agevolate, buoni pasto, vestiti, pannolini, latte in polvere da utilizzare all'interno dei nidi. Come per le adozioni a distanza, i donatori ricevono informazioni, foto e notizie aggiornate sul gruppo di bambini che frequentano il nido prescelto.

Nel 2014, grazie a 16 progetti attivati in 7 regioni italiane, 193 bambini adottati in vicinanza hanno potuto frequentare il nido. A Palermo due sono gli asili accreditati al progetto, l’asilo multietinico Ubuntu al momento chiuso in attesa di nuova sede e gli asili della Coop. Pueri.

In occasione della festa di fine anno che si terrà il 25 giugno all’asilo Spazio06 sarà possibile avere tutte le informazioni sulle adozioni in vicinanza.

Come contattare la Fondazione Clicca sul sito web

Come fare la donazione clicca qui e flagga l’opzione gruppo di bambini in Italia.

Autore: