Mamma e Lavoro
490

Agevolazioni per le mamme che lavorano

Nei precedenti articoli riguardanti le agevolazioni per i genitori lavoratori, ci siamo soffermati sulle indennità riconosciute ai lavoratori dipendenti e ai lavoratori iscritti alla gestione separata. Queste due categorie sono quelle che hanno maggiori diritti di tutela economica durante i periodi nei quali un genitore deve essere più presente nel percorso di vita del proprio figlio.

 

In questo post prenderemo in considerazione il caso delle lavoratrici autonome: artigiane, commercianti, coltivatrici dirette, colone, mezzadre, imprenditrici agricole professionali, le quali hanno diritto soltanto ad un’indennità di maternità. I lavoratori autonomi, purtroppo, non hanno diritto all’indennità di paternità.

 

 

Indennità di maternità per lavoratrici autonome

 

Si tratta di un rimborso,  pari all’80% della retribuzione convenzionale giornaliera stabilita annualmente dalla legge, rivolto alle madri lavoratrici autonome, in regola con i versamenti Inps - di figli biologici e figli adottati o affidati - che sostituisce la retribuzione per un periodo di cinque mesi.

 

In caso di adozione o affidamento, la lavoratrice ha diritto all’indennità per un periodo di tre mesi: in caso di adozioni/affidamenti nazionali, l’indennità è pagata a condizione che il minore non abbia superato i 6 anni di età al momento dell’adozione/affidamento; in caso di adozioni/affidamenti preadottivi internazionali, l’indennità è pagata anche se il minore ha superato i sei anni di età, fino al compimento della maggiore età (18 anni).

 

In caso di aborto avvenuto oltre il 3° mese di gravidanza, l’indennità di maternità è pagata per i 30 giorni successivi all’aborto stesso.

 

La domanda va presentata alla sede Inps di residenza (o domicilio) successivamente alla data del parto e, comunque, entro 1 anno dalla fine del periodo di maternità; diversamente il diritto all’indennità si perde.

Scarica qui il modulo di domanda

 

Per maggiori info consultate il sito web dell'Inps 

Autore: