Mamma e Risparmio
374

App domestiche

Negli ultimi anni il lavoro domestico è tornato dal sapore un po’ vintage. Non si usano più potenti detersivi chimici ad alto impatto ambientale, ma si inizia a riscoprire la forza pulente di alimenti naturali come aceto, sale o bicarbonato.


 

Il gusto retrò delle faccende domestiche però non abbandona del tutto le tecnologie, anzi. Numerose App gratuite possono venire in soccorso alla casalinga (o al casalingo) moderno per risparmiare, ottimizzare ed economizzare tutto quello che riguarda il ménage familiare.


 

 

L’antica saggezza delle nonne


 

Due App per Iphone sono molto utili se volete rispolverare antichi trucchetti delle nonne.


 

Consigli di nonna” è ideata da Marco Tini: basta inserire la parola che cercate nell’apposita finestra di ricerca e immediatamente vi compariranno i suggerimenti adatti.


 

Per esempio non sapete come lavare i gioiellini d’argento che scuriscono? Basta uno spazzolino e del dentifricio a pasta bianca e torneranno come nuovi. Oppure, sapevate che per evitare che i chicchi di riso si attacchino tra di loro prima di essere conditi in una fresca insalata vanno aggiunte alcune gocce di limone nell’acqua di cottura?


 

La seconda App che vi presentiamo è "Chiedilo alla nonna”sviluppata da Soneso. I consigli sono divisi in categorie separate (faccende domestiche, cucina, salute, ecc.) e anche qui è possibile usare una chiave di ricerca per trovare il rimedio giusto.

Per esempio sapevate che quasi tutti detergenti per l’igiene domestica sono molto concentrati quindi basta diluirli con dell’acqua per ottenere due prodotti al posto di uno di eguale forza pulente? Oppure che un paio di collant bucati sono perfetti come panno elettrostatico per attirare la polvere dei mobili.


 

In entrambe le App è inoltre possibile scegliere i consigli preferiti e inserirli in una lista a parte per averli sempre a portata di mano oppure inviare il consiglio via email.


 

 

 

Elettrodomestici e consumo


 

Elettrodomestici è un’App gratuita ideata dall’Unione Nazionale Consumatori e l’IMQ (l’istituto del Marchio di Qualità). Tramite questa App è possibile conoscere a fondo i vari elettrodomestici con schede approfondite e suggerimenti per un corretto funzionamento che spesso fanno risparmiare anche soldi.


 

Per tenere poi sotto controllo il costo annuale e per sapere quanto paghiamo per l’elettricità consumata da un elettrodomestico basta inserire alcuni dati (Watt usati, ore di funzionamento e costo dell’elettricità) e le vostre tasche staranno al sicuro.


 
 

 

 
 

 

Autore: