Tempo libero
5621

C'è un nuovo parco giochi a Palermo

In pochi lo sapevano, in molti però lo aspettavano da tempo.

Un nuovo parco giochi  a Palermo è stato installato a Vergine Maria ed inaugurato il 31 agosto.

Amministrazione comunale felice e soddisfatta del lavoro svolto da tutti i suoi uffici, un bel taglio della torta ed ecco il nuovo parco giochi.

In pochi forse sanno che questi giochi sono rimasti in magazzino per tanti mesi, perchè non erano disponibili fondi per l'installazione. Ed in magazzino ci sono altri tre parchi gioco da installare per completare la parte del piano di riqualificazione urbana delle borgate marinare.

Quindi si attendono i parchi gioco a: Sferracavallo, Mondello e la Bandita.

Quando saranno installati?

"Lo abbiamo chiesto più volte all'Assessore Gini," ci raccontano dal gruppo di mamme di @cespazioperme " ma la risposta è stata sempre la stessa, mancano i fondi. Adesso a fine dell'estate e senza coinvolgere i cittadini è stato inaugurato il parco giochi. Abbiamo lottato in questi due anni per far comprendere al Comune che il miglior modo per tutelare gli spazi urbani dedicati ai bambini era quello del coinvolgimento dei residenti, dei cittadini, delle famiglie con bambini. Convinte di questa logica abbiamo organizzato la festa di inaugurazione dello scorso 6 dicembre, quando furono inaugurati 8 parchi gioco in città, e la festa di primavera lo scorso 15 maggio, abbiamo creato gruppi su facebook per ogni parco giochi, e continuiamo a lottare perchè le cose migliorino."

Segue un estratto dal comunicato stampa del Comune di Palermo:

'Questa inaugurazione conferma ulteriormente il fatto che i palermitani si stanno riappropriando della loro città - ha dichiarato il sindaco Orlando -. Il mio apprezzamento va alla Pro Loco di Vergine Maria - ha continuato - che insieme con l'Amministrazione comunale, con gli assessori competenti, con il personale della Rap, della Reset e del Coime, ha messo in atto una grande sinergia e questo è il risultato, consentire ai bambini della borgata di giocare allegramente e in sicurezza'. L'iniziativa si aggiunge a quelle attuate dall'Amministrazione comunale per riqualificare le aree costiere e le borgate marinare di Palermo attraverso un programma di interventi di pulizia e manutenzione dei vari tratti, delle aree a verde, degli arredi, di strade, marciapiedi e fontane, il ripristino degli impianti di illuminazione pubblica e la realizzazione di alcune aree gioco per bambini. Grande apprezzamento è stato espresso per il lavoro fatto anche dagli assessori Gini e Marino. 'Ampliare l'offerta di luoghi di socializzazione e strumenti di gioco nelle diverse borgate marinare della città - hanno commentato - consente di educare i bambini a contatto con la natura e in maniera sana e consapevole'.

foto di Laura Cascino, dal gruppo @cespazioperme

Autore: