Mamma e Risparmio
678

Caramelle home made per Halloween

Se anche i vostri bimbi non possono fare a meno di festeggiare Halloween, la prima cosa da fare è procurarsi una bella scorta di caramelle. Per questa trasgressione possiamo trovare un’alternativa più sana alle solite caramelle industriali, dunque ecco qualche consiglio per realizzare caramelle home made. I vantaggi sono molteplici: potete coinvolgere i piccoli di casa nella preparazione e proporrete dolci divertenti e sani.


Caramelle gommose

Ebbene si, le classiche gelatine gommose possono essere facilmente prodotte in casa. Dovreste procurarvi stampini in silicone (quelli che si usano per i cioccolatini), ma se non li avete va benissimo anche una teglia normale per plumcake. Nei negozi bio procuratevi un barattolino di agar-agar: si tratta di una polverina estratta da un’alga che permetterà di addensare le caramelle. Utilizzate del succo di frutta (possibilmente dal colore tendente al rosso o all’arancione come il succo di pesca) o spremuta di arancia; aggiungete lo zucchero e il gioco sarà fatto.

Per l’esattezza servono: 100 gr di succo di frutta, 3 gr di agar agar, 15 gr di zucchero di canna, q.b. zucchero bianco per “infarinare” le caramelle. Fatevi aiutare dai piccoli a spremere le arance o a mescolare per bene succo e zucchero. Mettere il composto in un pentolino a fuoco basso mescolando fino a che lo zucchero non si sarà sciolto, aggiungete delicatamente l’agar agar avendo cura di scioglierlo completamente mescolando sempre. Una volta incorporato, versate il composto negli stampini o nella teglia da plumcake in modo da raggiungere uno spessore di un paio di cm. Lasciare riposare fuori dal frigo per almeno un paio d’ore. Una volta terminata l’attesa, togliete le caramelle dagli stampini o tagliate a cubotti il composto all’interno dello stampo da plumcake e “infarinate” le gommose nello zucchero.

Ecco le vostre caramelle di Halloween home made! Se la consistenza non dovesse essere quella corretta, prima di passarle nello zucchero potete rimetterle nel pentolino e scioglierle nuovamente aggiungendo eventualmente un altro po’ (poco!) di agar agar.


Zuccherini colorati

Anche gli zuccherini possono essere un bel regalo goloso per i “mostriciattoli” di Halloween, semplici da fare ma di grande effetto. Basta procurarsi zucchero bianco, sciroppo (da fare in casa o da comprare come quello di menta, amarena, ciliegie, ecc.), stampini in silicone per cioccolatini e tanta fantasia.

Mettete un paio di cucchiai di zucchero in una tazzina e aggiungete molto lentamente piccole quantità di sciroppo in modo che lo zucchero, una volta mescolato, abbia un aspetto sabbioso, proprio come la sabbia umida. Una volta raggiunta la giusta consistenza, riempite gli stampini in silicone premendo bene il composto all’interno e compattandolo il più possibile. Lasciate riposare in frigo per almeno 24 ore. Quando saranno pronti estraeteli capovolgendoli delicatamente e conservateli in un barattolino di vetro: ecco pronte le zollette di zucchero colorate.

 

Autore: