Cinema e Tv
667

Cattivissimo me 2

A distanza di tre anni dal primo capitolo, il 10 ottobre esce nelle sale italiane Cattivissimo me 2, il nuovo film d’animazione della Illumination Entertainment, la casa di produzione cinematografica statunitense fondata da Chris Meledandri nel 2007 come sussidiaria della Universal.

 

 

Il film, diretto da Pierre Coffin e Chris Renaud, ha tra i doppiatori originali Steve Carell (Gru), Kristen Wiig (Lucy Wilde), Benjamin Bratt (Eduardo/El Macho) e Miranda Cosgrove (Margo), mentre in Italia gode delle voci di Max Giusti, Arisa, Neri Marcorè e Rossa Caputo.

 

Rispetto al precedente capitolo che vanta un incasso worldwide di oltre 540 milioni di dollari, piazzandosi quindi nella Top Ten dei film d’animazione più importanti della storia del cinema americano, il sequel ha davanti a sé un’eredità pesante, difficile da replicare.

 

L’ex super-cattivo Gru conduce adesso una vita totalmente differente, molto calma e priva di avventure pericolose all’insegna del crimine: si occupa principalmente delle tre bambine che ha adottato, Margo, Edith e Agnes, e ha convertito il laboratorio segreto dei Minion (doppiati dagli stessi registi) e del dottor Nefario in un’impresa legale di produzione di marmellate e gelatine. Nefario però non regge la rinuncia alla cattiveria e decide di andare a lavorare per un altro padrone.

Tuttavia, proprio quando Gru comincia ad adattarsi al suo nuovo ruolo di buon padre di famiglia, la sua tranquillità viene di nuovo scombussolata: bussa alla sua porta e lo recluta praticamente a colpi di scosse l’agente Lucy Wilde, della Lega Anti Cattivi, una fantomatica organizzazione di cui fa parte anche Silas Ramsbottom.

 

Gru dovrà fingersi gestore di negozio di dolciumi in un centro commerciale per scovare un nuovo super criminale di nome Eduardo, intenzionato ad assoggettare il mondo.

Per sconfiggerlo e salvare la Terra Gru dovrà sfruttare tutta le sua esperienza e le sue competenze da ex cattivo, con i sofisticati mezzi forniti dalla Lega Anti Cattivi e con l’aiuto delle tre piccole figlie adottive e dei Minion.

La storia di Cattivissimo me 2 è sicuramente meno originale di quella del suo prequel e soprattutto manca il contrasto esilarante tra la natura cinica e cattiva di Gru e la sua incontrollabile e spontanea tenerezza verso Margo, Edith e Agnes. Ma ciò nonostante il film è ricco di materiale narrativo e mantiene una grande forza comica, dimostrando ancora una volta la vivace creatività degli sceneggiatori Ken Daurio e Cinco Paul, capaci di tenere alto l’interesse dello spettatore senza farlo mai annoiare.

 

La colonna sonora del film è stata interamente composta da Heitor Pereira e Pharrell Williams, già disponibile in formato cd a partire da giugno.

 

Autore: