Mamma e Risparmio
803

Compro e vendo... social!

La tradizione di prendere gli abiti in prestito da amici e parenti per vestire gli ultimi arrivati è una usanza nota molto praticata dalle nostre nonne dalle nostre mamme poi. Questa tradizione oggi non si è persa ma nell’era dei social network si è rinnovata permettendo alle mamme di risparmiare, riciclare e a volte guadagnare anche qualcosa. Esiste infatti un mondo popolatissimo su Facebook dove è possibile trovare qualsiasi prodotto dedicato ai bambini a prezzi molto convenienti.

 

 

Come funzionano i gruppi

Ci sono diverse formule per acquistare usato tramite i gruppi Facebook, il più usato è quello del “Gruppo”. Ci si iscrive ad uno dei gruppi che offrono una vetrina per vendere e si controlla tra le foto se c’è qualcosa che può interessare. Generalmente i gruppi hanno più di un amministratore che verifichi il rispetto delle regole che vengono imposte agli appartenenti al gruppo, pena l’espulsione. Le regole sono per lo più dettate dal buon senso e ci si affida all’onestà degli acquirenti. Per evitare però inconvenienti in genere questi gruppi hanno anche un documento “Feedback” nel quale chi compra e vende inserisce il proprio giudizio sulla transizione avvenuta, proprio come su eBay.

 

Solo per bimbi

Uno dei gruppi dove è possibile trovare vestiti usati in buone condizioni è Seconda Mano Bimbi: Da grande a piccino: compro/vendo/cerco/scambio vestitini & co. per l’infanzia. Il gruppo è gestito da sei amministratrici e conta più di 1.000 iscritti (ma il numero cresce ogni giorno). E’ un gruppo attento all’ambiente e rivolto ai genitori per risparmiare e non sprecare.

 

Per bimbi e mamme

Il Mercatino di casa mia  è un gruppo gestito da cinque amministratrici e caricando le foto all’interno dei propri album è possile fare ottimi affari comprando e vendendo oggetti, abiti e accessori per mamme e bambini. Tra i gruppi di vendita e acquisto con un folto numero di palermitani c’è anche “Vendo/Presto/Scambio abiti & co. Bambini E Mamme”  nato con l’intento di riusare per non sprecare e per risparmiare.

 

Gruppi palermitani 

Il gruppo “Se tu pigghi t'arrialu! , nato e alimentato da palermitani nasce con l’intento di regalare gli oggetti che non si usano più ma che potrebbero essere utili ad altri. C’è però una regola da rispettare: l’interessato deve prendere a spese sue quello che vuole. Un modo utile per chi cede per liberare spazio in casa e per chi prende per risparmiare sul costo degli oggetti che cerca. Le categorie sono vaste. C’è chi cede l’auto, chi i vestiti, chi giornali vecchi. Tutto ha un mercato e in questo modo nulla si butta e tutto si riusa. Sempre gestito dallo stesso admin e sempre valido per il territorio palermitano è il gruppo Vinni & Accatta”. In questo gruppo è possibile inserire foto e annunci di oggetti che si vogliono mettere in vendita o è anche possibile inserire annunci in cui si cerca qualcosa. Una piazza virtuale dove domanda e offerta si incontrano.

Infine ci sono anche i gruppi dove è possibile inserire i propri cerco e aspettare che qualcuno risponda all’annuncio. Alcuni riguardano solo vestiti e oggetti per bambini altri invece spaziano in altre categorie.

 

Autore: