Viaggi e Vacanze
1032

Dalla A degli After alla V di Violetta

Chi l’avrebbe mai detto. Io cultore della notte, proprietario di un locale notturno, amante degli after e dell’house music, a Catania per il concerto di Violetta???

 


 

Questo è quello che succede. Genitori e NON che fanno di tutto per esaudire i desideri dei cuccioli. Felici di poterli accontentare anche questa volta.

Era settembre, stavo guardando la tv. Ho visto la pubblicità e ho chiamato subito Barbara, come se stessero già finendo. Amore amore c’è il concerto di Violetta. Presto presto dobbiamo comprare i biglietti. Dai dai, ho paura che finiscono. CLICK acquistati.

 



Senza neanche chiedere alle dirette interessate (ancora neanche lo sapevano del concerto). Non serviva chiedere. Mesi e mesi di puntate e repliche viste e riviste.

 

Il film al cinema, zaini, t-shirt, quaderni, bicchieri, torte, TUTTO VIOLA, VIOLETTA, LILLA, GLICINE.

Quei nomi che ormai fanno quasi parte della famiglia. Violetta (Martina,) Ludmilla, Leon, Francesca, Diego e tutto il resto della banda.

 

Costretto al pisolino pomeridiano con il sottofondo di Violetta & Co. per 3 ore di fila (puntata normale, +1 e +2). Mesi di richieste e suppliche: dai Bimbo Ale (loro mi chiamano così) ci porti al concerto di Violetta IO: Ma siete matte?!? A Catania?!? Per Violetta?!? NON SE NE PARLA COMPLETAMENTE.

 

Ci hanno provato in tutti i modi, con noi, con i nonni, con gli zii, su internet con i vari concorsi… E poi a Natale…SORPRESAAAAAA Non so chi fosse più emozionato, io e Barbara o loro.

 

Io, che come diceva mio padre avevo scambiato il giorno con la notte. Io che non mi perdevo una serata, un party, una festa, un after. Io che uscivo il venerdì e tornavo la domenica notte. Io che… mi ritrovo al concerto di Violetta con cartellone (viola ovviamente) 1 mt x 70 cm a gridare VIO LE TTA VIO LE TTA VIO LE TTA

 

Io, FELICE di averle rese FELICI.

 

Alessandro Di Dio

 

http://youtu.be/j3o0LisRrt4

 

Autore: