Libri e giochi
1146

E ora andiamo felici all'asilo

Tra i momenti più complessi e delicati della vita di un bimbo c'è senza dubbio il processo di inserimento nella scuola materna. Diventando adulti molte cose vengono dimenticate, ma molti di noi potranno ripescare dalla memoria attimi di puro terrore infantile nelle aule dell'asilo.

 

Prendiamo spunto dall'ultimo libro di Ilaria Sacchetti per svelare ai genitori trucchi e suggerimenti per supportare i bambini nella fase di inserimento nella scuola dell'infanzia.

 

Il titolo del libro, edito da YoucanPrint, è "E ora andiamo felici all'asilo?". L'autrice, mamma a tempo pieno e appassionata di psicologia infantile, fornisce ai genitori un semplice elenco di consigli e strategie che renderanno più semplice il momento della separazione genitore-figlio a scuola e aiuteranno il bambino a riconoscere nell'ambiente scolastico un ambiente familiare.

 

Giochiamo a "Io vado all'asilo"


È uno dei capitoli del libro che evidenzia un aspetto ovvio che però più essere di grande aiuto: il gioco è sempre percepito positivamente dal bambino, associamo l'asilo al gioco e il risultato sarà garantito.

A casa iniziate a proporre l'asilo come un gioco: acquistate uno zainetto, un album e dei colori e divertiteti simulando scenette scolastiche e interpretando ruoli.

Lo zainetto è un attore fondamentale: lasciate che sia il bambino a sceglierlo e che possa portarlo in giro e metterlo in mostra a parenti e amici.

 

Atteggiamento positivo e stabilità


Fate attenzione a trattare l'argomento "asilo" sempre in modo disteso e positivo, evitate di esprimere perplessità e paure di fronte al bambino. Iniziato l'inserimento a scuola cercate di trasmettere stabilità al vostro bimbo: rispettate gli orari, create abitudine che si ripetono giornlmente, fate in modo che sia sempre lo stesso genitore ad accompagnarlo a scuola. Questi piccoli trucchi aiutano il bambino a riconoscere "normalità" nelle azioni quotidiane e ad abituarsi ai nuovi ritmi.

 

Il distacco e il pianto


Il libro "E ora andiamo felici all'asilo?" dedica diversi capitoli al rito della separazione all'arrivo a scuole e all'eventuale gestione del pianto. L'autrice suggerisce frasi e atteggiamenti che aiutano a controllare il pianto del bambino, che comunque è una reazione assolutamente normale, e a governare con consapevolezza e tranquillità il momento del distacco.

 

Il libro "E ora andiamo felici all'asilo?" potete trovarlo anche in formato ebook cliccando qui.

E tuo figlio come ha vissuto l'inserimento a scuola? Commentate

Autore: