Mondo mamma
417

Esercizi in gravidanza: il movimento pelvico



Tra le attività consigliate durante la gravidanza ci sono gli esercizi di Kegel, così chiamati dal nome del dr. Arnold Kegel, che li ha ideati.

 

Si tratta di semplici contrazioni volontarie attuate per esercitare i muscoli del pavimento pelvico, che si rivelano particolarmente adatti per la cura e la prevenzione dell'incontinenza urinaria.

 

 

 

 

Secondo alcuni medici, la gravidanza è responsabile dell'indebolimento dei muscoli e della conseguente incontinenza urinaria femminile. Gli esercizi di Kegel forniscono un aiuto in tal senso potenziando la muscolatura pubococcigea.

 

Il movimento consiste nel contrarre e rilassare, secondo determinate modalità e sequenze, i muscoli pubococcigei, che si possono facilmente individuare sforzandosi di interrompere il flusso urinario durante la sua espulsione.

 

Una volta individuato il muscolo, si può continuare a esercitarlo in qualsiasi circostanza e momento della giornata, mediante ripetizioni più o meno frequenti e durature, con contrazioni più o meno intense, facendo brevi pause fra una contrazione e l'altra.

 

In parecchi corsi di ginnastica preparto questi esercizi sono inseriti nel programma dell’attività fisica e vivamente consigliati. Sentite sempre il parere del vostro medico prima di iniziare un corso di ginnastica preparto o fare attività fisica a casa.

 

 

 

 

Autore: