Tempo libero
233

Facebook lancia un portale per gli adolescenti

Facebook diventa sempre più attento agli adolescenti: è per questo che il social network più utilizzato al mondo lancia un portale pensato per i teenager. 

Qualche settimana fa la piattaforma ha messo restrizioni per i ragazzi tra i 13 e i 15 anni: dovranno avere il permesso dei genitori per accedere ai contenuti pubblicitari del social e ha disabilitato il riconoscimento facciale per gli under 18. Adesso, è stata elaborata una piattaforma in cui si trovano nozioni di base e informazioni sulla sicurezza e privacy nell'uso del social.  Per esempio su come controllare la propria esperienza in materia di sicurezza, segnalazione dei contenuti e su come decidere chi può vedere ciò che si condivide.

Ci sono anche i racconti dei coetanei di tutto il mondo su come utilizzano la tecnologia e i consigli su cosa fare se si ha bisogno di una pausa dai social.

Il Portale è disponibile in 60 lingue, ci sono anche 10 consigli elaborati da Liz Perle, consulente americana che da anni si occupa di giovani. Per costruire il Portale, il social ha parlato con diversi gruppi di teenager in Italia, Regno Unito, Stati Uniti e Brasile, nei prossimi mesi verranno organizzate altre tavole rotonde.

Autore: