Mamma e Risparmio
890

FlyLady, la soluzione per i lavori domestici

Se sei una mamma, una mamma che lavora, ma anche una mamma casalinga sai già che l’incombenza delle pulizie domestiche è un lavoro che  diventa davvero difficilecon l’arrivo dei pargoli. Conciliare impegni, famiglia, marito, casa sembra praticamente impossibile.

 



Non disperatevi perchè dall’America arriva una soluzione per la creazione di una routine di lavoro (domestico) che, in 21 giorni (se siete davvero un caso disperato, in 28 giorni) trasformerà la gestione della vostra casa da incubo a semplicissima routine. Tutto nasce dalla mente di Marla Cilley una vigorosa americana del Nord Carolina che nel 1999 fondò il metodo FlyLady. Il suo sito, è praticamente una bibbia del lavoro domestico e poichè il metodo si basa su alcune tappe da seguire in maniera pedissequa, un gruppo di appassionati del genere ha creato il sito FLyLadyItalia che ha il compito, o forse la missione, di tradurre le newsletter di Marla e di inviarle agli utenti italiani.

 

Ma esattamente cosa è FlyLady? Il metodo principale su quale si basa è appunto quello della “scaletta delle cose da fare” (in America noto come metodo SHE, Sidetracked Home Executive). Per iniziare basta iscriversi al gruppo gratuito FlyLady Italia e da questo momento riceverete una newsletter quotidiana con le indicazioni da seguire passo dopo passo per avere una casa perfetta.

 

Le procedure non chiedono grandi sforzi o immani sacrifici, ma si basano sulla possibilità di fare poco ogni giorno secondo il principio che “il disordine attira il disordine”. Quando inizierete sarete delle FlyBaby e la vostra prima “missione” sarà quella di compiere dei babystep quotidiani, piccoli accorgimenti che danno grande risultato.

 


Il primo fra tutti? La pulizia del lavandino. È infatti questo il primo step da compiere perchè FlyLady nacque proprio dal libro della Cilley “Sink reflections”, le riflessioni sul lavello. Perchè è così importante? Perchè un lavello pulito, operazione che richiede pochi minuti, accresce la propria autostima e la voglia di andare avanti verso una casa senza “C.A.O.S. (Casa Anti Ospiti a Sorpresa)”. Se riuscirete a seguire con costanza questi accorgimenti, aumenterete la vostra stima, avrete più tempo da dedicare a voi, alla vostra famiglia e ai vostri figli. Parola di Marla.

 

Autore: