Ricette
1998

Gelo di melone

 

Una merenda buona, bella da vedere e semplice preparare insieme al vostro bambino prima del termine della stagione estiva? Ecco un dolce della tradizione siciliana: il gelo di melone.

 



Ingredienti:

1 litro di succo di anguria filtrato

85 g di amido per dolci

200 di zucchero

1 barretta di cioccolato fondente

 

 

Tagliate l’anguria, privandola dei semi, e setacciatela con un passaverdure in modo da estrarne la polpa. Versate il succo filtrato in una pentola e aggiungete lo zucchero e l’amido e cuocete a fuoco moderato. Mescolate continuamente con un mestolo di legno per evitare che si formino grumi. Fate bollire fino a raggiungere la giusta densità, quindi togliete dal fuoco.

 

 

La ricetta siciliana prevede l’aggiunta di infuso di gelsomino. Basterà lasciare in infusione in un bicchiere d’acqua dei fiori di gelsomino per almeno 1 ora e aggiungerlo prima di spegnere il fuoco. Oppure potete seguire la ricetta tradizionale e aggiungere una bustina di vanilina e mezzo cucchiaino di cannella. Poi, se al vostro bambino non dispiace, potete gustare il dolce completo mettendo tutti e tre gli aromi. Basterà aggiungerli all’amido e allo zucchero in cottura.

 

Mentre il gelo è ancora caldo, versatelo in alcuni stampi. Scegliete le forme che più potrebbero piacere al vostro bambino: potreste realizzare una fattoria con gli animali. Quindi ponete in frigorifero per un’ora e appena diventa un composto gelatinoso, sformate il gelo di anguria sul piatto passando la lama del coltello lungo i bordi dello stampo. Servite molto freddo con scaglie di cioccolato.

 

Se preferite, aggiungete anche della zuccata a cubetti o dei pistacchi, sarà deliziosa. Una merenda adatta anche a chi soffre di intolleranze alimentari.

 

 

Autore: