Tempo libero
406

Giornata internazionale dell'infanzia e dell'adolescenza



 

Il 20 novembre si celebra la Giornata internazionale per i diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.  La data è significativa perché segna il giorno in cui, nell'anno 1989, veniva approvata a New York  dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite la Convenzione internazionale sui diritti dell'infanzia.

 

Quattro esponenti del volontariato palermitano hanno organizzato un incontro per stimolare riflessioni sulle questioni legate all'infanzia e all'adolescenza. L'appuntamento è fissato per il 20 novembre alle ore 16.00 presso la sede del CeSVoP (Centro Servizi per il Volontariato di Palermo), in via Maqueda 334.

 

 

L'incontro è aperto a tutti i cittadini che vogliano ascoltare o condividere idee e proposte per i bambini della nostra città.

La Convenzione  internazionale sui diritti dell'infanzia sancisce che ad ogni bambino va garantito:

    • Il diritto all'eguaglianza senza distinzione o discriminazione di razza, religione, origine o sesso;
    • Il diritto ai mezzi che consentono lo sviluppo in modo sano e normale sul piano fisico, intellettuale, morale, spirituale e sociale;
    • Il diritto a esprimersi e ad essere ascoltati;
    • Il diritto a essere protetti da maltrattamenti, abusi e sfruttamenti;
    • Il diritto ad un nome e ad una nazionalità;
    • Il diritto ad una alimentazione sana, alloggio e cure mediche;
    • Il diritto a cure speciali in caso di invalidità;
    • Il diritto all'istruzione, al gioco e al tempo libero.

 

Autore: