Mamma e Risparmio
2558

Halloween: il costume da strega

 

La tradizione americana di Halloween è divenuta un'allegra usanza anche in Italia. Bambini travestiti vanno di casa in casa chiedendo dolciumi e caramelle o qualche spicciolo con la ormai nota domanda: "Dolcetto o scherzetto?". La parola "scherzetto" è la traduzione dell'inglese "trick", una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà se non viene dato alcun dolcetto ("treat"). "Trick or treat" (dolcetto o scherzetto) in realtà significa anche "sacrificio o maledizione". Esiste una filastrocca inglese insegnata ai bambini delle elementari su questa usanza:

 

Trick or Treat,

Trick or Treat:

I want something good to eat.

Trick or Treat,

Trick or Treat:

Give me somethig nice and sweet.

Give me candy and an apple, too

and I won’t play a trick on you!

 

L'usanza del travestimento risale pratica tardomedioevale dell'elemosina, quando la gente povera andava porta a porta ad Ognissanti (il 1º novembre) e riceveva cibo in cambio di preghiere per i loro morti il giorno della Commemorazione dei defunti (il 2 novembre). La tradizione nacque in Irlanda e Gran Bretagna, sebbene pratiche simili per le anime dei morti sono state ritrovate anche in Sud Italia.

 

 

Come si vestirà tua figlia per Halloween?

I bambini spesso preferiscono travestirsi come a carnevale, scegliendo personaggi delle favole o supereroi: principesse e spiderman sono i più gettonati. Ma un vero costume di Halloween dovrebbe essere più in stile horror: streghe, vampiri oppure jack o'lantern. Vediamo come creare facilmente in casa alcuni traverstimenti "spaventosi".

 

 

Piccola strega



Iniziamo dal cappello. Occorrono: cartoncino nero e  nastro adesivo

 

 

1 Con l'aiuto di un metro da sarta, prendete la misura della circonferenza della testa della vostra bambina, partendo dalla fronte verso il retro. Quindi riportate questa misura su un foglio di cartoncino nero con un compasso. Sempre con questo strumento tracciate un secondo cerchio, partendo dallo stesso centro, ma con un diametro maggiore, di circa dieci centimetri. Avrete disegnato quindi due cerchi concentrici: ritagliatene il perimetro, prima del tondo esterno e poi di quello interno, ottenendo così la falda del cappello.

 

 

 

 

2 Per creare la struttura del cappello vi occorrerà un secondo cartoncino nero, più grande del precedente.

Avvolgetelo su se stesso per ottenere un cono che abbia una base di due centimetri più ampia rispetto alla circonferenza della testa della vostra bimba e fissate con il nastro adesivo la punta e le estremità.

 

Inserite il solido attraverso il disco e tratteggiate il cartoncino nel punto esatto in cui si bloccherà la falda. Estraete la falda e con le forbici realizzate dei tagli in verticale, distanti l'uno dall'altro almeno un paio di centimetri, che vadano dalla base alla linea tratteggiata. Inserite nuovamente il disco, piegate le linguette e incollatele.  Potete fare questa operazione con la colla o con il nastro biadesivo.

 

 

 

 

 

3 Il cappello da strega è quasi pronto, non resta che abbellirlo con una fascia di cartoncino colorato applicata appena sopra la falda. Infine, per evitare che indossandolo possa cascare, potete applicare sui bordi un filo elastico che vi servirà per tenerlo ben fissato in testa.

 

 

Per completare il costume da strega occorre un body o una maglietta nera, un tulle arancione per realizzare la gonna, un paio di calze a righe arancioni e nere e un paio di stivaletti, meglio se anfibi.

 

 

Manca ancora un accessorio fondamentale: una bella scopa da strega.

Ecco alcuni suggerimenti per realizzarla spendendo pocchissimo. Occorrente: raffia, un bastone di legno, un nastro arancione.

 



1. prendete un pò di rafia e piegatela al centro in modo da creare un mazzo corposo.

 

2. avvicinate il mazzo alla punta del bastone fermando i fili con un nastro biadesivo o con della colla vinilica, ad almeno 2-3 cm dalla base del bastone

 

3. coprite dall'esterno la parte incollata con un nastro adesivo colorato arancione, oppure semplicemente legando un nastro colorato.

 

 

Adesso la vostra bimba è pronta per la notte di Halloween.

Mandateci le foto dei vostri costumi all'indirizza

 

 

 

 

Autore: