Viaggi e Vacanze
1024

I mercatini di Natale

Luci, addobbi, decorazioni vestono a festa strade e piazze che si animano e riempono di prodotti locali, golose prelibatezze e tanta allegria tantissime località in Italia ed in Europa.

I mercatini natalizi, diffusi in tutto lo stivale, sono un'ottima occasione per grandi e bambini sia per trovare un regalo originale che per trascorrere ore piacevoli in un'atmosfera magica e speciale. Sono inoltre una buona occasione per passare un week end diverso e allegro, tra spettacoli, canti tipici e montagne di dolci.

 

Iniziamo un viaggio nelle mete più gettonate d'Italia e d'Europa.

 

I mercatini natalizi più gettonati del nord Italia:

 

Trento - Città tipicamente mitteleuropea, punto d’incontro delle culture italiana e tedesca, Trento viene spesso definita come “la prima città italiana dopo il Brennero”. Proprio per questo motivo ha assorbito nei secoli tradizioni di entrambe le culture, la più importante e conosciuta delle quali è sicuramente il “Christkindlmarkt”, le cui origini in Germania risalgono addirittura al secolo XIV con i cosiddetti "Mercatini di San Nicola", meglio conosciuto come Santa Klaus, e che inizialmente erano l’unica occasione dell’anno per acquistare gli addobbi natalizi. I bambini trentini, soprattutto nelle valli limitrofe alla città di Trento, solevano infatti festeggiare anche San Nicola, oltre a Gesù Bambino e Santa Lucia. Le prime edizioni del "Mercatino di Natale" di Trento, quindi, iniziavano proprio il 6 dicembre e negli anni hanno acquistato sempre maggior importanza e significato, diventando il luogo dove trovare i regali più belli e singolari, di qualità artigianale, per tutta la famiglia. Quest'anno in Piazza Fiera il Natale inizia il 23 novembre e fino al 30 dicembre ed i visitatori potranno passeggiare tra le 69 casette in legno per gustare i profumi e i colori del Natale, tra decorazioni tradizionali, oggetti per la casa, abbigliamento, candele.

 

 

Merano - Il Mercatino di Natale di Merano, dal 20 novembre al 6 gennaio, è una festa per tutti e anche per i cinque i sensi: ascoltare e ammirare, respirare e poi gustare, toccare con mano la tradizione, vivere il clima di festa che avvolge e riscalda. A Merano, dove si percepisce il calore più vero e sincero del Natale, l’atmosfera è di quelle magiche: il profumo di cannella e spezie, di cibo e dei dolci fatti in casa risveglia i ricordi dell’infanzia. La calda luce delle casette di legno e gli alberi di Natale addobbati fanno risplendere non solo gli occhi dei bambini. Gli artigiani che abilmente lavorano i loro prodotti trasmettono un magico calore. Tutto questo appartiene alla tradizione natalizia altoatesina.

 

 

 

 

 

Verona - Dal 22 Novembre al 22 Dicembre, Piazza dei Signori (conosciuta anche come Piazza Dante) ospita per il quinto anno consecutivo, le caratteristiche casette in legno del "Christkindlmarkt"; circa 60 espositori propongono prodotti tipici tradizionali artigianali quali addobbi in vetro, legno e ceramica, tante idee regalo nonché specialità gastronomiche e deliziosi dolci natalizi. Visitare il Mercatino di Natale di Verona significa tuffarsi nella magica tradizione del Natale Veronese; immergersi quindi in un'atmosfera fiabesca, dove Giulietta e Romeo, in questa città dell'Amore, possono baciarsi sotto il vischio tenuto con mano ferma dal Dante.

 

 

Rimini - Non siamo in montagna ma i mercatini di Rimini sono famosi tanto quanto la piadina. Ogni piazza ha il suo mercato e le strade si riempiono di bancarelle piene di prodotti artigianali e infinite leccornie. E' inoltre possibile percorrere le strade del centro storico a bordo di un trenino. Dal 1 dicembre fino al 6 gennaio puoi trascorrere un week end a Rimini, scegliendo tra le diverse possibilità di soggiorno attraverso le offerte di Venere.

 

 

 

 

 

 

Firenze - Nelle piazze più importanti della città vengono allestiti dei bellissimi e colorati mercatini che offrono prodotti tipici, idee regalo e in alcuni casi nei mercatini tipici, anche prodotti legati a tradizioni e culture non necessariamente italiane. In Piazza Santa Croce viene organizzato il tipico mercatino di Natale di Heidelberg, il più antico della Germania dove è possibile trovare idee regalo, addobbi natalizi, vin brulè, birra, wurster e crauti e molti eventi organizzati come gli sbandieratori del calcio storico fiorentino, musica e spettacoli per i più piccoli. Inoltre tutt'intorno alla piazza vengono allestite delle casette di legno che rimangono aperti dalle 10 la mattina fino alle 8 di sera. In Piazza Santa Maria Novella viene celebrato il mercato scozzese per celebrare l'amicizia che lega Firenze con Edimburgo. Il mercato presenta prodotti tipici scozzesi come abbigliamento, liquori, thè e le bancarelle saranno aperte dalle 10 del mattino fino alle 20.

 

Cosa vi piace di più dei mercatini di Natale: regali originali o dolci golosi?

 

Il nostro viaggio nei mercatini natalizi prosegue al prossimo post.

 

 

immagini tratte da:

merano (mercatini.merano.eu), rimini (riminicosedafare.com), verona (nataleinpiazza.it), trento (mercatinodinatale.tr.it), firenze (firenze-online.com)

 

Autore: