Tempo libero
564

Il massaggio neonatale e i corsi dell'Aimi

massaggio neonatale dell'aimi (foto: jeeheon - Flickr)

Abbiamo già avuto modo di scoprire gli effetti benefici dei massaggi ai bambini soprattutto con l'approfondimento dedicato al Tuina pediatrico, ma in questo nuovo articolo ne scopriamo degli altri strettamente legati al rilassamento del bambino e al rafforzamento del legame con i genitori.

 

Parleremo, in particolare, del massaggio neonatale proposto dall'Aimi, l'Associazione Italiana Massaggio Infantile, che organizza corsi sia per i genitori, sia per gli operatori.

 

 


 

 

 

I benefici del massaggio neonatale e le sue origini


 

Il massaggio neonatale e i suoi benefici sono ben noti in numerose culture e Paesi del mondo. Soltanto recentemente, però, si sta diffondendo nel mondo occidentale proponendosi come una modalità che offre, tra i suoi numerosi effetti benefici, la possibilità di entrare rapidamente in contatto con i nuovi nati e il favorire l'attaccamento.

 

Uno dei principali benefici del massaggio neonatale è chiaramente quello legato all'immediato stato di benessere che questa tecnica arreca al piccolo che la riceve: è l'ideale, per esempio, quando il neonato subisce le tensioni e lo stress di situazioni che sono comuni per gli adulti, ma nuove per lui.

Grazie a questa tecnica, si riesce ad aiutare il piccolo a rilassarsi e scaricare le tensioni in eccesso e proprio in virtù di questa sua caratteristica è la soluzione migliore anche per favorire il sonno. Un altro effetto benefico del massaggio neonatale è il suo favorire l'eliminazione dei gas intestinali: aiuta, quindi, ad alleviare il dolore delle coliche e a favorire la loro eliminazione.

 

 

I corsi di massaggio neonatale per genitori a Palermo


 

Grazie a una serie di insegnanti esperti, specializzati nel massaggio neonatale e riconosciuti dall'Aimi, è possibile apprendere facilmente questa tecnica. I corsi, rivolti a entrambi i genitori, durano circa 1 ora e 30 e si snodano in 5 sedute da svolgersi una volta a settimana. Se desiderate contattare uno degli insegnanti attivi a Palermo, potete visitare l'area dedicata del sito internet Aimionline.it

Autore: