Libri e giochi
505

Impariamo le lettere

Iniziare a far “masticare” lettere e numeri anche ai più piccoli può essere un buon modo per prepararli alla scolarizzazione durante la frequenza della scuola dell’infanzia. Non dimenticate mai di presentare il tutto come un gioco, un momento di divertimento attraverso il quale è possibile anche imparare, senza forzare le capacità o l’attenzione del bambino. Alcuni libri aiutano a far questo mescolando divertimento e apprendimento e proponendo l’alfabeto come un compagno di giochi.

 

 

 

 

 

Gioco e imparo con i testi di Bruno Munari

Abc con fantasia” è un libro-gioco edito da Corraini e ideato da Bruno Munari nel quale 26 elementi lineari e circolari si trasformano in varie combinazioni in tutte le lettere dell’alfabeto. “Abc con fantasia” fu ideato dall’artista-designer italiano nel 1960 ed è stato ristampato da Corraini qualche anno fa perché le buone idee non tramontano mai.

Unendo semplici linee note ai bambini, l’approccio all’alfabeto è davvero semplice e divertente e così anche i più piccoli ricorderanno che la T è composta da due elementi lineari posti perpendicolarmente; che la O è composta da due elementi circolari che si chiudono e che la R che sembra più complessa è in realtà la semplice unione di due elementi lineari e uno circolare. Un modo intuitivo e divertente per iniziare a far conoscere le lettere dell’alfabeto ai bambini.

 

Un altro interessante testo di Munari è l’"Alfabetiere" (edizione Corraini) che stimola il piccolo lettore a creare un libro da leggere. Stranamente è un alfabetiere che inizia con la lettera “i”, la più semplice, e invita il bambino a ritagliare le lettere simili da riviste, giornali, volantini pubblicitari per mandarlo a “caccia di lettere” in un prato di parole. Una simpatica metodologia per memorizzare le singole lettere scoprendo che ne esistono anche tanti tipi differenti. Ogni lettera è poi accompagnata da una buffa filastrocca onomatopeica, un aiuto in più per memorizzare tutto.

 

 

 

 

 

 

 

Gioco e imparo con i testi di Nicoletta Costa

 

La triestina Nicoletta Costa è l’autrice de “L’alfabeto degli amici di Giulio Coniglio” (Edizione Franco Cosimo Panini). Anche in questo caso si tratta di un libro gioco per imparare l’ABC divertendosi. Ogni lettera è inserita in una storia divertente e dai disegni semplici e iconografici; ad accompagnare la lettura ci sono anche 21 carte con le quali giocare attraverso l’interazione con il testo.

 

Un altro testo della stessa autrice “Alfabeto per colazione” un testo adatto ai bambini dai 5 anni in su che iniziano a comporre le prime parole.

 

Autore: