Libri e giochi
490

Letture marine

D’estate le letture per i bambini devono essere vivaci e divertenti, adatte a far passare il tempo durante le ore troppo calde o a conciliare il sonno dopo una giornata intensa trascorsa al mare.

 

Le vacanze della Principessa Carlotta” è un libro edito da Edizioni EL e scritto da Stefano Bordiglioni. Racconta l’avventura inaspettata della principessa Carlotta che, costretta a trascorrere le vacanze con la maestra madame Severine, teme di passare un’estate infernale. Invece, la storia prenderà una piega completamente diversa e molto divertente. Un libro allegro, leggero e divertente per bambini dai sei anni in su.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qualcosa di grande nel mare” è un testo scritto da Vivian Celestino, mamma di due gemelli e blogger, palermitana d’adozione. Il testo edito da Edi Giò è adatto ai bambini dai 4 anni in su. Nessuno può smettere di crescere e a volte i cambiamenti che questo comporta fanno paura. Olga la balena, protagonista del libro, non vuole crescere e trova quasi imbarazzante la sua grandezza. Eppure scoprirà presto che basta cambiare prospettiva per apprezzare anche i cambiamenti dovuti alla crescita.

 

 

 

 

 

 

 

 

Spiaggia magica” è un testo di Crockett Johnson, edito da Orecchio Acerbo, che ha vissuto una storia travagliata. Giudicato troppo colto e filosofico per i bambini, con disegni più simili a bozze che a vere e proprie illustrazioni compiute, è rimasto per tanto tempo chiuso in un cassetto. Oggi questo libro riprende vita come lettura adatta ai bambini da quattro anni in su.

 

I protagonisti, Ben e Ann, si trovano su una spiaggia e, un po’ per gioco un po’ per sfida, decidono di scrivere delle parole sulla sabbia. Ma è proprio qui che avviene l’incantesimo: le parole prendono vita. Scrivono re e un re si trova lì vicino a pescare; sentono caldo e decidono di scrivere “albero” e così un albero li copre con le sue fronde e poi iniziano a mangiare latte, biscotti e caramelle. Perché tutto si realizzi basta scriverlo sulla sabbia. Un libro che può essere letto a più livelli, fino ad arrivare al senso profondo che denota la potenza delle parole che non sono solo segni sulla sabbia ma sono cose concrete il cui intreccio genera storie.

 

 

 

 

Autore: