Cinema e Tv
571

Mamma alla spa e papà alle prese con i bimbi, il nuovo format su Rai3

"Una madre nasce contemporaneamente a suo figlio. Un padre a volte aspetta degli anni prima di nascere". Una frase di Fabrizio Caramagna che descrive bene una delle differenze più grandi tra mamme e papà, o almeno uno dei principali luoghi comuni. Già, perché l'istinto materno nasce presto nelle neo-mamme, non sempre ciò accade nei papà.

Un po' da questo presupposto nasce la nuova sfida che nel 2016 lancia Rai 3 con il format "Chiedi a papà". Si tratta di un programma a metà tra reality e documentario che vede come protagonisti proprio loro, i padri, lasciati da soli con i loro bambini quando le mamme non ci sono.

Cosa succede se le mamme vanno in vacanza per cinque giorni e i papà si trovano da soli in casa con i loro bambini?

Ecco dunque che i papà potranno mettersi alla prova e dimostrare alle mogli di essere perfettamente in grado di sostituirle e fare le loro veci, anche mentre loro sono a rilassarsi in una spa. Il format, prodotto da Indigo Film e 21, prevede la presenza per ogni puntata di due famiglie per volta. Complessivamente dieci puntate e venti famiglie. La richiesta arriva da una mamma esasperata o da un papà che ha la voglia di dimostrare il suo valore. Le due mamme andranno in vacanza in un resort di lusso, mentre i papà dovranno dimostrare di sapersi destreggiare tra casa, compiti, lavoro, scuola e tempo libero insieme ai loro piccoli.

Le riflessioni, le emozioni dei genitori che vivranno lontani, l'ironia dei padri che si troveranno da soli a fare il lavoro che solitamente dividono in due, le faccende domestiche e le preoccupazioni delle mamme che, con molta probabilità, non riusciranno mai del tutto a staccare la spina.

Non resta, allora, che aspettare l'inizio di questa nuova avventura televisiva...

Autore: