Mamma e Lavoro
899

Nuove soglie isee per assegni familiari e di maternità

Vi abbiamo già parlato della riforma dell'Isee in questo post. Oggi vi raccontiamo come, a seguito di quella riforma, sono cambiati i limite Isee per le richieste di assegni familiari e di maternità concessi dai comuni.

 

Le nuove soglie Isee si applicano alle domande riferite all’anno 2014, ma presentate successivamente al 1 gennaio 2015. Dunque, nessun cambiamento per le istanze presentate entro il 31 dicembre 2014.

 

A partire dal 1 gennaio 2015, invece, le nuove soglie Isee sono determinate come segue:

€ 8.446 euro per le richieste di assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori.

€ 16.737 euro per le richieste di assegno di maternità


Entrambe queste nuove soglie devono essere rivalutate sulla base della variazione nel 2013 dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati. Per l'anno 2014 l'indice è risultato pari all’1.1%. Pertanto, le soglie Isee rivalutate, per le domande riferite all'anno 2014 e presentate successivamente al 1 gennaio 2015, sono precisamente:

€ 8.538,91 euro per le richieste di assegno per il nucleo familiare con almeno tre figli minori.

€ 16.921,11 euro per le richieste di assegno di maternità


 

L'assegno per il nucleo familiare da corrispondere agli aventi diritto per l'anno 2014 è pari, nella misura intera, a € 141,02.

L’importo dell’assegno mensile di maternità, spettante nella misura intera, per le nascite, gli affidamenti preadottivi e le adozioni senza affidamento avvenuti dall'1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014 è pari a € 338,21 per cinque mensilità e quindi a complessivi € 1.691,05.
 

Autore: