Tempo libero
1498

Parco giochi ad Agrigento, lo comprano i genitori

Ad Agrigento non ci sono parchi gioco per i bambini e i genitori decidono di comprarne uno. L'iniziativa è partita dal comitato InsiemeXGioco, un gruppo di 12 mamme che oggi ha coinvolto numerosi genitori che si battono per gli spazi verdi e attrezzati da destinare ai loro bambini.

"L'idea - ci racconta Cristina Zicari, presidente del comitato InsiemexGioco - è nata dalle lamentele di noi genitori che tristemente constatavamo la totale assenza di spazi per i bambini. Il parco giochi non è solo deputato al diertimento, ma è un elemento fondamentale nella crescita del bambino".

Mamme e papà si sono quindi uniti alla ricerca di fondi privati con i quali poter acquistare scivoli e giostre da istallare nel parco del lungo mare di San Leone, al momento completamente privo di qualsiasi attrezzatura ludica per bambini. Il parco si chiamerà "La piccola isola dei giganti" e sarà un parco inclusivo, studiato per essere accessibili a tutti i bambini che potranno giocare insieme usando gli stessi giochi.

Il comitato InsiemexGioco ha contattato una ditta per la realizzazione di un parco giochi inclusivo e adesso esiste un preventivo e un rendering del parco. Ci saranno:una penta-altalena di cui tre sedute adatte alle sedie a rotelle, due cavallini (anche questi con una seduta speciale inclusiva), e una grande struttura chiamata Oceano-Jungla con scivoli, rete e torretta. Ecco come apparirà il parco.

Il Comune di Agrigento sta in qualche modo sostenendo l'iniziativa, ma esclude la possibilità di destinare fondi, considerate le prosciugate casse dell'amministrazione. Il sindaco ha dato la disponibilità alla messa in opera dei giochi, all'istallazione di un impianto di video sorveglianza e alla destinazione gratuita di spazi pubblicitari nella piazza del parco e banner sul sito del comune alle aziende che finanzieranno il progetto.

La raccolta fondi, infatti, è rivolta a privati cittadini e aziende. Il Comitato ha aperto una posizione iva per consentire ai donatori la deducibilità delle somme versate. In appena 15 giorni sono stati raccolti 5.000 euro, la strada per l'obiettivo dei 40.000 euro necessari è ancora lunga, ma il comitato è pieno di iniziative in programma: la settimana scorsa si è svolta una giornata inaugurale sul lungo mare di San Leone, mentre giorno 8 dicembre i genitori si riuniranno nella centralissima Piazza Cavour. E poi appuntamento per il Mercatino di Natale: a partire dal 20 dicembre in Piazza Cavour ad agrigento, raccolta e rivendita di giocattoli usati il cui ricavato sarà devoluto alla realizzazione del parco giochi a San Leone.

Se volete contribuire al progetto di InsiemexGioco potete effettuare una donazione libera su questo conto corrente:

Comitato InsiemexGioco
Banca Prossima
IBAN: IT08O0335901600100000139158

Autore: