Libri e giochi
4439

Paste modellabili

Abbiamo già parlato di paste modellabili parlando in particolar modo della pasta di sale, ma in realtà il mondo delle paste modellabili è immenso e variegato. Sono tutte paste facilmente realizzabili in casa, con pochi ingredienti economici e naturali.

Alcune paste sono divertenti, ma anche educative perché stimolano l’approccio sensoriale incuriosendo il bambino e portandolo a conoscenza di nuove sensazioni.

 

La sabbia cinetica

Un primo esempio dall’effetto gradevole al tatto è quello della Kinetic Sand, o Moon Sand, ovvero la sabbia cinetica. La sabbia cinetica è un composto che ha la consistenza della sabbia bagnata, ma in realtà non è bagnata. Scivola tra le mani come sabbia normale e se si prende in mano e si modella si compatta permettendo di modellarla in mille modi diversi.

È una sabbia-non sabbia che non sporca, non macchia, non si secca e si presta a infiniti modi di giocare. Ovviamente esiste in commercio, ma farla in casa è davvero semplicissimo (ed economico):

 

Ingredienti

300 gr di amido di mais (Maizena)

300 gr di farina (meglio usare farina integrale macinata o semolino per dare consistenza simile alla sabbia)

100 ml di olio (va bene qualsiasi olio per esempio quello di mandorle o anche l’olio olio johnson)

 

Una ricetta alternativa è invece quella nella quale si usa solo sabbia, maizena e acqua e per l’esattezza:

4 tazze di sabbia

2 tazze di maizena

1 tazza di acqua

 

Mescolate tutto con cura all’interno di un contenitore e... iniziate a giocare! La sensazione al tatto è davvero gradevole e i vostri figli apprezzeranno.

 

Fluido non newtoniano

Un'altra pasta-non pasta modellabile da fare in casa e di ottimo effetto è il fluido non newtoniano. Per intenderci un fluido non newtoniano si definisce tale quando la sua densità varia con il variare della forza applicata. In un fluido newtoniano se lentamente immergete il dito questo sprofonderà delicatamente; se invece lo colpite con un pugno, il fluido diventerà solido come una roccia.

 

 

La ricetta che vi proponiamo è quella di Mamma Low Cost. Basta unire:

250 gr di amido di mais o fecola di patate

200 gr di acqua tiepida

una bacinella grande e un cucchiaio

 

Per prima cosa versate l’amido o la maizena nella ciotola poi aggiungete lentamente l’acqua e mescolate continuamente fino a che l’impasto sarà denso. Per capire se avete creato bene il vostro fluido newtoniano provate a esercitare forza mescolando velocemente con il cucchiaio: se spruzza acqua aggiungete amido o maizena, se si solidifica… è pronto!

Ovviamente il fluido che in questo caso si prensenterà bianco grigio può essere ravvivato con un po’ di colorante alimentare.

 

Pasta di bicarbonato

Infine un’altra pasta modellabile ottima per realizzare dei chiudipacco fai-da-te o delle piccole decorazioni è quella di bicarbonato.

 

Servono soltanto:

2 tazze di bicarbonato

1 tazza di amido di mais

1 tazza e mezza di acqua

 

 

Unite gli ingredienti in un pentolino mescolando e tenendo la fiamma bassa. Quando la pasta inizierà a staccarsi dalle pareti sarà pronta. Aspettate che si raffreddi un po’ e iniziate a creare. Vi consiglio di lasciare il colore naturale poichè il bicarbonato darà un tono glitter alle vostre composizioni. Per farlo indurire poggiatelo su una superficie liscia e all’aria (non al sole) per 24/48 ore.

 

 

Autore: