A prova di Shopping
553

Perché tenere un diario segreto

fairyDa bambini si è pieni di emozioni da raccontare, di sentimenti che hanno bisogno di essere espressi. Non è, però, sempre facile dire ciò che si ha dentro. Molto più semplice è affidare i propri pensieri ad un mondo segreto, mettendo su carta tutti i ricordi che altrimenti in futuro rischierebbero di volar via.

 

Ad affidarsi ad un diario segreto sono soprattutto le bambine, a prescindere dalla maggiore o minore capacità di scrivere. Il diario infatti non giudica, "ascolta" in silenzio ed è pronto ad aprirsi ogni volta che se ne ha bisogno.

 

Vi si possono annotare momenti di gioia, di allegria e spensieratezza, ma anche i pensieri più intimi, gli attimi di tristezza che è difficile raccontare ad altri. Lo si può, poi, passare anche alla propria "amica del cuore" per condividere con lei le proprie giornate, permettendole magari di scrivere in modo alternato anche le proprie sensazioni. Crescendo sarà bello rileggerlo e conservarlo nel tempo come un vero scrigno che conserverà tutte le proprie intenzioni, i progetti e le emozioni più intime. Un compagno di viaggio da cui non separasi mai.

 

Noi vogliamo suggerirvi oggi "My Very Own, Fairy Secret" della 4M, da oltre 15 anni sinonimo di giochi creativi e intelligenti. Un modo per comunicare come fanno le fate. All'interno di una graziosa scatola rosa, troverete infatti un diario dei segreti delle fate rilegato di 50 pagine completo di serratura e chiave, una bacchetta magica, un taccuino magico, due ruote per codici segreti, nonché uno scrittore e sviluppatore di messaggi invisibili, due dispenser segreti. E ancora strisce di carta per i dispenser segreti, carta decorata per i nodi dell'amicizia, un modello di macchina magica della fortuna, nastri, punta per bacchetta a forma di stella e nastro adesivo con pagliuzze rosa.

Da HelloToys troverete il diario delle fate al prezzo speciale di € 17,95.

 

È importante, però, iniziare a scrivere solo se si è davvero motivati e non per emulazione. Il diario segreto diventerà una sorta di confidente, per questo è più consigliabile lasciarsi andare tra le righe la sera, per fare un punto della giornata, ma lo si può anche aggiornare anche nel corso delle ore. È bello prima di iniziare a scrivervi segnare in alto la data, ma cosa importante è essere sempre sinceri. Non ha senso fingere perché lui non giudicherà mai e mai rivelerà i segreti. Lo si può personalizzare con frasi e citazioni famose, foto e dediche. Non bisogna preoccuparsi, poi, se non si riesce a scrivere tutti i giorni, perché il diario sarà sempre pronto ad ascoltare nuovi racconti anche dopo un po' di tempo.

 

P.S. Un consiglio, infine, per tutti coloro che troveranno per caso un diario segreto: Non lo leggete anche se sapete con certezza che la proprietaria non lo saprà mai. Il diario è qualcosa di personale e anche voi - ne siamo certi - non vorreste mai rivelare agli altri ciò che avete affidato solo alle pagine di un "amico speciale".

Autore: