Mamma e Risparmio
1210

Personalizzare il materiale scolastico

La scuola è iniziata da poche settimane e i vostri bambini hanno già perso un sacco di cose del loro materiale scolastico? Personalizzate quaderni, astucci e matite e tutto sarà più semplice.

 

Insegnare ai bambini a prendersi cura delle proprie cose è importante, ma dobbiamo guidarli in questo processo e aiutarli a distinguere facilmente i loro oggetti da quelli che invece appartengono ai compagni di scuola. Personalizzare il materiale scolastico sarà un'attività utile e divertente.

 

Etichette-scuolaPersonalizziamo i quaderni

Sulla copertina dei quaderni è sempre utile attaccare un'etichetta con il nome e cognome del bambino: sarà molto utile alla maestra quando raccoglierà i lavori di tutti i bambini per visionarli. Però è bene fare in modo che anche il vostro bimbo possa riconoscerla. Per i bimbi di prima elementare, che non hanno ancora imparato a leggere, utilizzate etichette colorate con i loro personaggio cartoon preferito così, anche senza leggere il nome, il bambino potrà individuare immediatamente il suo quaderno.

 

In commercio esistono tantissime etichette diverse, ma se volete risparmiare basta cercarle su internet e poi stamparle sulla carta adesiva oppure attaccarle alla copertina del quaderno con lo scotch biadesivo. Qui accanto trovate un esempio di etichette.

 

Potete personalizzare anche la prima pagina del quaderno (salvo che la maestra abbia dato indicazioni diverse). Il bambino può fare un disegno libero e poi voi genitori potete scrivere in alto il nome della materia per la quale verrà utilizzato il quaderno. Disegni diversi per materie diverse aiuteranno il bimbo a comprendere le differenze.

 

Personalizziamo le matite

Le matite sono gli oggetto che più facilmente vengono persi o inconsapevolmente scambiati con gli altri compagni. Approfittate del fatto che sono oggetti di legno: raschiate leggermente la superficie e incidete un piccolo disegno o una lettera, ad esempio l'iniziale del nome del bambino. Abbiate cura di farlo nell'estremità superiore perché altrimenti basterà temperarla un paio di volte per rendere vano il lavoro di personalizzazione. Per renderlo più bello potreste colorarlo con la tempera.

Un'altra soluzione è attaccare una striscia di scotch colorato e decorato sempre sull'estremità superiore.

 

E voi, come avete personalizzato il materiale scolastico?

 

Autore: