Ricette
424

Pollo all'arancia

La prima cosa che impari quando ti immergi nel mondo della gastronomia è che se vuoi preparare un buon piatto devi partire dalla materia prima: gli ingredienti. Oltre a dover essere freschi e di buona qualità, una delle caratteristiche che ritengo fondamentali è che siano di stagione!

 

Diffidate dunque da quei ristoranti che non cambiano mai il loro menù o che vi propongano per esempio la “caponata” nei mesi invernali…la melanzana è un ortaggio estivo e come tale per esprimere tutti i suoi sapori ed odori deve essere raccolto durante la sua stagione.

 

Cosa ci offre la nostra terra nel freddo mese di febbraio? Sicuramente delle bellissime arance, ma come poter utilizzare questo incredibile agrume che caratterizza la nostra terra?

 

Tante ricette mi vengono in mente, ma oggi vorrei proporvi una versione “salata” di questo frutto: Pollo all’arancia

 

Ingredienti per 4 persone:

1 petto di pollo da 800g circa

Farina q.b.

Sale, pepe, olio evo (extra vergine d’oliva)

Il succo di 3 arance

 

 

 

Tagliate il pollo a tocchi non troppo piccoli (come un normale spezzatino di vitello), infarinateli leggermente, scrollate un po’ la carne per far cadere la farina in eccesso. Scaldate l’olio in una padella e rosolatevi la carne. Appena i tocchi di carne saranno ben dorati, salate e pepate.

 

 



A questo punto versate il succo delle arance sul pollo, coprite la padella con un coperchio e cuocete per 15 minuti circa.

 

Se il succo d’arancia dovesse presentarsi ancora molto liquido, scoprite la padella e continuate a cuocere sino a che non addensi. Il succo, infatti, legandosi con la farina del pollo creerà un ottima cremina da accompagnare al vostro piatto.

 

 

Buon appetito!

 


 

Ricetta consigliata per donne in gravidanza
Ricetta consigliata per celiaci sostituendo la farina di grano con farina di riso


 

 

 

 

 

Autore: