Ricette
1438

Polpettine di melanzane

Cosa preparare come antipasto in una fresca serata estiva? Una pietanza sfiziosa che gradiranno sicuramente i vostri ospiti: Polpettine di melanzana!
Un antipasto, ma anche un’alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne, dunque largo alle verdure di stagione esaltate con una manciata di menta fresca che in estate sprigiona tutto il suo aroma.

 

Ingredienti per 4 persone

 

800g di melanzane tunisine
2 uova
120g di pangrattato
120g di parmigiano grattugiato (più quello per la panatura)
50 g di caciotta o caciocavallo
sale, pepe, menta q.b.
olio per la frittura

 

 

Prendete la melanzana, bucatela con una forchetta ed infornatela a 100 gradi per circa un’ora. Trascorso questo tempo vedete se si è ammorbidita e tiratela fuori dal forno, fatela raffreddare e tagliatela in due. Con un cucchiaio prelevate la sua polpa e mettetela in una ciotola, cercate di strizzarla con le mani per eliminare l’acqua in eccesso.

 

Amalgamate insieme tutti gli ingredienti con un frullatore ad immersione, tranne la caciottina che aggiungerete in un secondo momento tagliata a cubetti. Se l’impasto dovesse risultare troppo liquido aggiungete ancora pangrattato e ponete la ciotola in frigo per almeno un’ora affinché il composto raffreddi per bene e solidifichi un po’.

 

 

A questo punto formate delle polpettine passatele nel pangrattato e friggetele in abbondante olio (evo o di arachidi).

 

Fate dorare bene le vostre polpettine e non appena saranno pronte lasciatele scolare dell’olio in eccesso. Potreste aggiungere all’impasto anche un po’ di uvetta e pinoli per chi ama il contrasto tra il dolce ed il salato. Servitele tiepide.

 

Buon appetito!

 

 

 

 

Autore: