Ricette
667

Ricetta rana pescatrice in guazzetto

La rana pescatrice è un pesce poco utilizzato nelle nostre cucine.

Ha una consistenza un po’ particolare, la definirei un po’ “gommosa” , ma se cucinata bene può dare grandi soddisfazione. Vi propongo una ricetta leggera e gustosa: prepariamo insieme un guazzetto di rana pescatrice!

 

Rana_pescatrice_ingrIngredienti per due persone:

 

400 g di rana pescatrice (fatevi tagliare dei tranci senza pelle dal vostro pescivendolo)

Pomodorini ciliegino q.b

Aglio

Prezzemolo q.b.

Olive nere q.b.

Un bicchiere di vino bianco

Olio evo, sale

 

 

 

Sciacquate il vostro pesce sotto l’acqua corrente e tamponatelo con della carta assorbente.

 

rana_pescatrice2Prendete una capiente padella, riscaldate l’olio e rosolate l’aglio ed il prezzemolo, adagiate il pesce lasciate insaporire pochi minuti e se gradite sfumate con un bicchiere di vino bianco.

 

Versate i pomodorini tagliati a metà, salate e coprite per circa 10 minuti. Trascorso questo tempo versate sul pesce le olive nere, lasciate andare per altri 5 minuti.

 

Controllate la cottura: se il pesce ha un bel colore bianco e soprattutto se ha cosparso la vostra cucina del suo inconfondibile profumo è cotto. Adagiate il pesce su un piatto da portata e se gradite completate con un goccio di olio a crudo.

 

Buon appetito!

 

Rana pescatrice

Autore: