Ricette
478

Ricette dei sofficini

Quante volte vi sarà  capitato di andare al supermercato con i vostri figli e di cedere alle loro richieste e comprare alimenti che non avreste mai voluto (nel vostro immaginario di genitore) far mangiare loro?

Beh io sono caduta tante volte in errore e se certi prodotti non si possono di certo riprodurre a casa, altri sono molto più semplici del previsto e soprattutto il risultato finale è molto più buono di quello proposto dal commercio!

 

Ecco dunque la ricetta che vi propongo oggi: i Sofficini (di cui i miei figli vanno matti!!)

Ingredienti per circa 15 sofficini:

250 g  di farina 00

250 ml di  latte

40 g di burro

1 pizzico di sale

2 uova e pangrattato

 

 

 

Per il ripieno ovviamente vi potete sbizzarrire a vostro piacimento. Io qui vi propongo i sofficini al prosciutto e mozzarella. Questi gli ingredienti:

Besciamella (40 g di burro, 40 g di farina, 400 ml latte e una buona grattugiata di parmigiano)

Mozzarella fiordilatte o un formaggio a vostro piacimento

Prosciutto cotto

 

Portate a bollore il latte con il burro e un pizzico di sale, togliete dal fuoco ed aggiungete la farina setacciata poco alla volta cercando di non creare grumi. L’impasto alla fine risulterà abbastanza sodo ed appena sarà tiepido lavoratelo a mano sul vostro piano di lavoro così da renderlo elastico, liscio e morbido.

 

Quando l’impasto si sarà raffreddato, stendetelo con il matterello sul piano infarinato dandogli uno spessore di circa 3-4 mm. A questo punto formate dei cerchi con un coppapasta (o con qualsiasi altro utensile rotondo, anche una tazza o un bicchiere) e farcitelo come preferite.

 

Io solitamente uso prosciutto cotto, mozzarella e besciamella, ma altrettanto buoni sono con i funghi e formaggio o con ricotta e spinaci.

 

 

Chiudete i sofficini dando loro una forma di mezzaluna, passateli nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato e friggeteli in abbondante olio di semi (io per friggere utilizzo sempre quello di arachidi).

 

Potete anche surgelarli e cuocerli per una cena dell’ultimo minuto… spero sempre che i miei figli ne lascino un po’ perché sono veramente golosi!

 

Buon appetito!

 


 

 

Autore: