Ricette
527

Spinaci in gravidanza

Spinaci in gravidanza: sì o no? Sappiamo bene quanto sia importante seguire una dieta equilibrata durante questo particolare periodo. Spesso alla parola “dieta” si associa per istinto il verbo “dimagrire”. Ed è sbagliato. Fare la dieta può anche significare “ingrassare”, lo sapevate? Invece, in questa delicata situazione, per dieta si intende una serie di cibi che la donna in gravidanza può, e deve mangiare, e cibi che deve assolutamente evitare.

 

Oggi, in particolare, ci soffermeremo sugli spinaci, ortaggi ricchi di ferro, magnesio, calcio, vitamina C e acido ossalico.

 

In altre parole, gli spinaci sono ortaggi ricchi di nutrimenti importanti per la salute della mamma e del bambino.

 

È vero, gli spinaci sono un mix di nutrenti ma – ahimè – dobbiamo sfatare il mito della forza fornita dal verde ortaggio al marinaio più popolare dei fumetti, Braccio di Ferro. Come ricorderete in tanti, il simpatico fidanzatino di Olivia quando si trovava in situazioni di grave pericolo gli bastava consumare una scatola di spinaci cosicché, all’istante, diventava più forte ed energico grazie proprio al ferro contenuto in essi.

 

Più teorie, infatti, attribuivano agli spinaci il cosiddetto effetto antianemico. E, invece, no. Il ferro contenuto in essi pur essendo abbondante, il nostro organismo non è capace di assorbirlo così facilmente - purtroppo!

 

Con questo non vogliamo assolutamente affermare che gli spinaci siano un alimento sconsigliato in gravidanza, diremmo solo un’idiozia giacché – come abbiamo visto - sono ortaggi ricchi di nutrimenti importanti per la salute della mamma e del bambino.

 

Ci urge, pertanto, evidenziare che gli spinaci sono un complesso di nutrienti – anche se il ferro presente in essi non è così facilmente assorbile dal nostro corpo - per entrambi le figure protagoniste di questo delicato, ma amorevole, percorso: mamma e bambino!

 

Ricordiamo, infine, che gli spinaci sono sconsigliati nella calcolosi ossalica e nella diarrea.

 

 

Autore: