Ricette
5400

Sushi e gravidanza

Spesso e volentieri la donna in dolce attesa si trova davanti ad un enorme muro sul quale sono affissi una serie di divieti. Fra questi, al primo posto, si posiziona l’alimentazione. Eh sì, la parola ‘dieta’ accompagnerà la donna in gravidanza per tutto il suo periodo di gestazione.

 

In un precedente articolo, “L’alimentazione in gravidanza: i cibi da evitare”, abbiamo messo in chiaro un elenco di cibi da evitare durante la gravidanza.

 

 

 

I ginecologi, infatti, consigliano di fare particolare attenzione a ciò che si mangia, soffermandosi scrupolosamente sui cibi non cotti o crudi poiché sono la causa principale della toxoplasmosi, un’infezione causata dal parassita toxoplasma gondii.

 

Come si può contrarre la toxoplasmosi? Esclusivamente se si ingerisce il parassita, che può essere presente nelle feci del gatto, nella carne degli animali o nelle verdure.

Secondo la suddetta risposta, quindi, il sushi, che è un piatto tipico della cucina giapponese a base di riso e altri ingredienti come pesce, alghe, ecc., in gravidanza si può mangiare!

 

Sì, è confermato: il sushi in gravidanza si può mangiare ad eccezione di quello preparato con sgombro e pesce spada. In più, gli esperti affermano di non abusare con il sushi a base di tonno.

Allora, qualcuno si chiederà: perché la stragrande maggioranza delle persone afferma che il pesce crudo è da evitare in gravidanza? Sfatiamo i luoghi comuni o semplicemente – da sempre – siamo stati guidati dai classici equivoci del passaparola?

Poniamola così: mangiare il sushi in gravidanza non è una mera leggenda; qualcosa di vero c’è.

 

Cosa?

Il consumo di pesce crudo in gravidanza - come ad esempio il sushi, per l'appunto - non comporta alcun rischio di contrarre la toxoplasmosi, ma è preferibile evitarlo poiché può contenere altri germi come la salmonella.

Care future mamme qual è la vostra personale esperienza in virtù di tale particolare connubio “sushi – gravidanza”? Avete osato con l’inevitabile peccato di gola, ovvero avete avuto la forza di non farvi trascinare dalla prelibatezza del singolare cibo del paese del sol levante?

 

Non esitate a commentare!

 

Autore: