Cinema e Tv
414

Un Medico in Famiglia

Un medico in famigliaUn Medico in Famiglia è sicuramente una delle serie tv più amate. Le puntate della prima serie sono andate in onda nel 1998: da quel momento Nonno Libero, Maria, Lele, Cettina, Annuccia e Ciccio sono diventati un appuntamento fisso per moltissimi telespettatori.

 

Giunta attualmente alla nona serie, le cui puntate sono andate in onda fino a qualche settimana fa in prima serata su Rai 1, Un Medico in Famiglia è una commedia trasversale: è adatta, infatti, anche alla visione da parte dei bambini.

 

La serie segue la storia e le vicende della famiglia Martini, una famiglia che di volta in volta si allarga sempre di più coinvolgendo personaggi diversi che fanno da spunto per affrontare tematiche importanti.

 

I bambini non mancano mai: Annuccia e Ciccio Martini, i piccoli delle prime due serie, crescendo hanno con gli anni lasciato il posto ad altri piccoli protagonisti.

 

È proprio la presenza di persone con età diverse a rendere trasversale Un Medico in Famiglia. Crescendo insieme alla serie tv i personaggi ripropongono quelle che sono alcune delle problematiche tipiche che ci si trova comunemente ad affrontare in famiglia donandole un carattere educativo: l'ingresso a scuola dei bambini, i problemi adolescenziali, la separazione, la ricerca del lavoro, i primi amori, le nuove relazioni, il lutto.

 

Tutto ruota attorno a Nonno Libero, interpretato da Lino Banfi: è lui che, aiutato dai diversi personaggi, tiene un po' le redini di questa numerosa famiglia. La sua simpatia e il modo di sdrammatizzare alcune situazioni lo rendono probabilmente uno dei nonni più amati della tv.

 

Voi che ne pensate di Un Medico in Famiglia? Seguite abitualmente la serie?

 

(foto: Wikimedia Commons)

Autore: