Tempo libero
4097

Una Marina di Libri, ecco il programma dedicato ai bambini

Torna a Palermo “Una Marina di Libri”, il festival dell’editoria indipendente, dall’8 all’11 giugno all’Orto Botanico. 

Anche l’edizione 2017 prevede un programma interamente dedicato ai bambini e alle loro famiglia, con letture e giochi per tutte le età. A curare l’organizzazione per i più piccoli sarà la libreria Dudi 

Il calendario è fitto di eventi. Ci saranno presentazioni, laboratori, letture animate e momenti di gioco, pensato appositamente per questa occasione.

Non mancheranno i libri per tutte le età, con una selezione di titoli delle più importanti case editrici indipendenti, dai cartonati dedicati ai bambini in età prescolare ai racconti illustrati per i più grandi, fino ai fumetti, le graphic novel e i titoli young adults del momento. Per la prima volta, inoltre, la fiera ospiterà una sezione apposita di case editrici dedicate all’infanzia, che si affiancheranno alle altre nei viali dell’Orto botanico di Palermo.

Promosso dal CCN Piazza Marina & Dintorni, in collaborazione con le case editrici Navarra e Sellerio“, negli anni il Festival ha visto crescere la partecipazione delle famiglie, anche grazie al cartellone dedicato ai più piccoli. 

Il programma “baby” si caratterizzerà per la presenza di numerose presentazioni di libri delle più note case editrici locali e per il gran numero di laboratori pratico creativi dedicati soprattutto ai libri, alla carta e alla natura a cura di operatori specializzati e dedicati alle varie fasce d’età.

Approfondimenti sulla Libreria Dudi

Dudi è una libreria per bambine e bambini nata nel 2013 con l’intento di creare in città un luogo a misura di bambino che fosse riferimento di qualità per le famiglie, ponendo al centro il libro come punto di partenza per una educazione estetica e per la ricerca di una relazione intima e stimolante.

La libreria è pensata come uno spazio familiare e accessibile, una vera casa per i bambini, con una selezione accurata e aggiornata di albi e narrativa da case editrici indipendenti e non; un programma culturale mensile di attività che partono dal libro  crea  preziosi momenti di incontro fra coetanei e  condivisone di un tempo di qualità con i genitori.

UNA MARINA DI LIBRI

Il tema scelto per l’edizione 2017 è l’EDUCAZIONE.   La tematica sarà indagata nelle sue mille declinazioni: partendo dal rapporto tra educazione e didattica e la crisi dell’istruzione pubblica – coinvolgendo il mondo della scuola, dell’università e le risorse sul territorio tra educazione formale e informale, – la riflessione si snoderà toccando il ruolo che ha l’educazione nella costruzione della conoscenza; la cura filosofica di sé; l’educazione al cambiamento; l’educazione alla consapevolezza di genere e le famiglie al plurale, l’educazione sentimentale, l’educazione ambientale, la cittadinanza attiva, la legalità. Il tutto raccontato attraverso la musica, la scrittura, la natura, l’arte e la letteratura, quest’ultima sia con presentazioni di libri sia con laboratori, reading, conversazioni e speciali dedicati ai grandi classici “disobbedienti” come Pinocchio.

La manifestazione ha il patrocinio dell’Università degli Studi e del Comune di Palermo.

Anche l’edizione 2017 prevede un programma interamente dedicato ai bambini e alle loro famiglia, con letture e giochi per tutte le età. A curare l’organizzazione per i più piccoli sarà la Libreria Dudi 

In occasione dell' VIII Edizione, propone un ricco programma - curato dalle libraie Maria Romana Tetamo e Raffaella Quattrocchi - dedicato ai bambini, alle bambine e alle loro famiglie. 

Il programma per bambini e ragazzi si aprirà giovedì 8 alle 18 con uno spettacolo dedicato a Rodari “A toccare il naso del re ” narrato dal Conte Ivanof e ritmato dal drum circle spontaneo del pubblico curato dalla Bottega delle percussioni e si chiuderà con “Come il più grande dei pesci del mare ” una serie di letture tratte dai racconti di Leo Lionni domenica pomeriggio alle 19 , per tracciare una linea di continuità fra autori e illustratori irrinunciabili per una educazione alla fantasia e alla libertà.

I LIBRI NEL "VIALE DELLA FANTASIA"

Il festival si arricchisce quest’anno di una sezione dedicata esclusivamente agli EDITORI PER L’INFANZIA che invaderanno il viale principale dell’Orto Botanico per l’occasione ribattezzato il Viale della Fantasia , fra questi lo storico marchio Babalibri appena premiato con il premio Nati per leggere per “Aspettami!” e “Io vado” o il nuovissimo Camelozampa Premio Andersen 2107 con “Zagazoo”, passando per Sinnos Premio Andersen per la graphic Novel “La compagnia dei soli”, Clichy, Picarona, Orecchio Acerbo, Verbavolant, Vanvere, Splen, Lavieri e Babalibri.

Le parole e le immagini prenderanno vita grazie alla presenza di ILLUSTRATORI come Marco Somà, Marianna Coppo e Nicoletta Bertelle che invitati per l’occasione, racconteranno la loro passione per il disegno e le storie attraverso incontri laboratoriali rivolti al pubblico dei più piccoli .

Spazio anche alla divulgazione scientifica con il libro “Vagabonde” della collana PiNo di Topipittori appena premiata con il Premio Andersen , una piccola guida per botanici avventurosi che con l’autrice Marianna Merisi ci condurrà alla scoperta di piante vagabonde anche attraverso un’attività creativa di stampa estemporanee in collaborazione con Edizioni Precarie.

L'EDUCAZIONE, IL TEMA GENERALE DEL FESTIVAL: TUTTI GLI INCONTRI

Il tema generale di quest’anno si sposa perfettamente con la filosofia di Dudi che ha strutturato un percorso per adulti in 3 TAVOLE ROTONDE TEMATICHE e incontri monografici con esperti del settore che rientreranno anche nel programma di seminari dedicati agli universitari.

Si parlerà infatti di strumenti di educazione culturale venerdì mattina alle 11 con Michela Dezzani di MUNARIA, Livio Sossi e Rosanna Maranto di Illustramente, i Ludomastri Carlo Carzan e Sonia Scalco, di Filosofia coi bambini e delle nuove tendenze di ritorno alla natura con gli asili all’aria aperta.

Ci sarà spazio per un confronto fra istituzioni e associazioni che operano sul territorio educando all’arte, alla memoria alla collettività, alla natura, alla legalità sabato pomeriggio alle 17 .

Si parlerà di scuola da 0 a 6 anni con alcuni dei responsabili delle realtà scolastiche più interessanti in città domenica pomeriggio alle 17.

Un intero pomeriggio sarà poi dedicato alla figura di Bruno Munari e al metodo di educazione all’arte attraverso un incontro e un laboratorio con Michela Dezzani fondatrice di Munaria che si svolgerà venerdì dalle 17 alle 19 , dedicato agli adulti nella prima parte teorica e a bambini e adulti nella parte laboratoriale di costruzione dei famosi libri illeggibili .

Dai libri illeggibili ai libri per bambini che ancora non leggono, dalla pancia ai primi mesi di vita, fino all’età di una lettura autonoma: ne parleremo con Francesca Tamberlani blogger di Milkbook - il famoso blog sulla lettura diventato ormai guida pratica e sempre attenta per genitori e operatori – che ci guiderà nella scelta dei titoli più adatti ad una lettura condivisa e ci spiegherà i benefici di una relazione costruita in tempi così precoci.

Con Giordana Piccinini della prestigiosa Associazione Hamelin di Bologna si avrà l’occasione di ripercorrere la letteratura per ragazzi attraverso significative figure femminili fuori dagli schemi, da Pippi a Jo March, dalle eroine del romanzo di formazione alle scienziate come Margherita Hack.

Quest’anno per la prima volta all’interno del programma di eventi, troviamo come ospite un editore, Minibombo , la cui originalità del progetto editoriale verrà raccontata da Silvia Borando, grafica, illustratrice e fondatrice di questa giovane ma ormai famosa casa editrice, che ne spiegherà i punti di forza e le peculiarità.

Torna anche l’appuntamento delle Letture ad Alta Voce , quest’anno arricchite dalla proiezione degli albi illustrati più belli, ogni sera alle 20.30.

IL PROGRAMMA "MARINA DI LIBRI 2017" Sezione Bambini e Ragazzi

GIOVEDI’ 8 GIUGNO

- Ore 18:00  “ A toccare il naso del re” liberamente tratto da Le favole al telefono di Gianni Rodari lettura animata a cura del Conte Ivanof e drum circle a cura della Bottega delle Percussioni. Una irriverente avventura di Giovannino Perdigiorno, indimenticabile personaggio di Rodari, raccontata dal Conte Ivanof e ritmata con il coinvolgimento diretto del pubblico di piccoli e grandi.

- Ore 19:00  Leggere a scuola. Il progetto di promozione alla lettura “Autori in città” di Oliver Associazione a cura di Maria Giaramidaro

- Ore 20:30 LETTURE AD ALTA VOCE

 

VENERDì 9 GIUGNO

- Ore 10:00 Scuole in visita

- Ore 11:00  Tavola rotonda – “SI PUO’! Esperienze per crescere”. Ragioniamo con esperti e professionisti del settore sull’utilizzo di utili strumneti che creino momenti di condivisione fra adulti e bambini e stimolino la crescita emotiva e culturale.

- Ore 16:00 “Shhh! Impariamo ad ascoltare!” laboratorio e presentazione del libro “Il racconto del silenzio" di Silvia Petrucci e Chiara Buccheri – edizioni Leima

- Ore 16:30 Fasceggiata a cura di Piccola Fascioteca di Dudi e Scuola del Portare – Partenza dallo stand Dudi. Le consulenti della Scuola del Portare vi accompagnano in una passeggiata in fascia con i vostri bambini con i vostri supporti ergonomici fra i viali dell’Orto .

- Ore 17:00 “ L’utilità dell’inutile. Il progetto dei laboratori di Bruno Munari ” conferenza per adulti a cura di Michela Dezzani ricercatrice, didatta e formatrice sul metodo Bruno Munari, fondatrice di MUNARIA. L’arte intesa come un gioco da smontare e ricostruire per conoscerne i meccanismi, i laboratori di Munari sono orientati al gioco e all’esperienza: si stimola la fantasia e si sperimenta la teoria.

- Ore 18:00 " Libri illegibili" laboratorio a cura di Michela Dezzani per adulti e bambini dai 4 anni

Il libro è prima di tutto un oggetto con cui il bambino può confrontarsi molto prima di conoscere le parole e le lettere, un libro è fatto di materiali, sensazioni tattili, dimensioni e forme. Sperimentiamolo con la grande Michela Dezzani.

- Ore 18:00 "La leggenda di Zumbí l'immortale" graphic novel di Fabio Stassi e Federico Appel presentazione e conversazione con l'autore - Sinnos editore - dagli 11 anni Fabio Stassi, che racconta insieme alle immagini di Federico Appel la lotta per la libertà, l’amore e la giustizia nella storia straordinaria di un protagonista senza tempo in una graphic novel ad alta leggibilità.

- Ore 20:30 LETTURE AD ALTA VOCE

 

SABATO 10 GIUGNO

- Ore 10:30 MusicaMi . Laboratorio di Musica con metodo Gordon a cura di Gabriella Sampognaro Audiation Institute per bambini da 0 a 36 mesi. La musica per i più piccoli attraverso la voce dei genitori nello spazio magico dell’Orto Botanico.

- Ore 11:00 Minibombo da vicino: un percorso all’interno della casa editrice per scoprire le scelte editoriali che la contraddistinguono, all’insegna di semplicità, gioco e partecipazione. Con Silvia Borando, autrice e responsabile editoriale del progetto - incontro per adulti e operatori - spazio proiezione Un progetto editoriale italiano innovativo e rivolto alla fascia di età dei più piccoli con tratto grafico essenziale e grande attenzione al gioco e al divertimento condiviso.

- Ore 11:30 “Prova a dire abracadabra ”, lettura e laboratorio con l’illustratrice Nicoletta Bertelle -Camelozampa editore / dai 5 anni Una storia incoraggiante per i bambini che si scontrano con piccole grandi sfide e un laboratorio per sperimentare una divertente tecnica di disegno.

- Ore 12:00 "La vera storia del leone Gedeone" di ivano Porpora e Stafan Turk - lettura animata e laboratorio creativo a cura di Maria Parafati e Valerio Valentini - Corrimano Edizioni

- Ore 12:30 “ Animali con il trucco ” Lettura e dimostrazione pittorica a cura di Nicoletta Bertelle – dai 3 anni – Franco Cosimo Panini editore. Quanti animali tutti diversi ... ognuno ha un trucco speciale. Scopri quale! E qual è il tuo trucco speciale?

- Ore 16:00 Presentazione e proiezione di “Il bambino che amava la luna” di Rino Alaimo, a seguire laboratorio creativo – Picarona editore – sala proiezione

- Ore 16:00 “La pasticceria della felicità”, laboratorio con l’illustratrice Monica Saladino – Verbavolant / dai 4 anni

- Ore 17:00  “Si può dire senza voce”, lettura e laboratorio con l’illustratore Marco Somà – Glifo edizioni - dai 4 anni. Una tenera storia sull’amore che non ha bisogno di parole e a cui bastano gesti e fisicità e un laboratorio per ritrovare sul fglio questo magico abbraccio con uno degli illustratori più interessanti degli ultimi anni. 

- Ore 17:00 Tavola rotonda " Educare a ... ". Intervengono Maria Romana Tetamo - Libreria Dudi e Dipartimento Educazione Manifesta Biennial, Cristina Alga e Marina Sajeva - Eco Museo Mare Memoria Viva, Laura Nocilla - Addiopizzo, Mariangela Di Gangi – Laboratorio Zen insieme, Angelica Agnello – Ortocapovolto

- Ore 18:00 In viaggio fuori dal marsupio. Lettura di “Piccolo canguro” e “In viaggio” di Guido Van Genechten e laboratorio a cura di Daniele Bergesio - Giralangolo - dai 4 anni

 - Ore 17:00  “Crescere con i libri. La lettura condivisa come momento di ascolto reciproco e crescita”, a cura di Francesca Tamberlani giornalista e fondatrice di milkbook.it - per adulti e operatori - spazio proiezione. Educare alla lettura per sviluppare e affinare le attitudini e la sensibilità dei bambini verso l’ascolto delle storie, la lettura delle immagini, l’attenzione alla parola.

- Ore 18:00 "Allenamente Genius. Pensa come ... Sherlock Holmes e Leonardo Da Vinci”, laboratorio gioco con gli autori Carlo Carzan e Sonia Scalco – Editoriale Scienza - dai 9 anni. Genio è una facoltà che ogni essere umano possiede, è comune a tutti, basta solo allenarla. In un percorso ludico fatto di logica, osservazione, matematica, arte,creatività, narrazione, giochi e attività, i nostri Ludomastri ci aiuteranno a scoprire il genio che si cela dentro di noi.

- Ore 19:00 CCLP 2017 Concorso Cartoline Libretto Postale - VANVERE Edizioni

- Ore 20:30 LETTURE AD ALTA VOCE

 

DOMENICA 11 GIUGNO

- Ore 11:00 Nati per leggere, a cura di Emanuele Martorana coordinamento regionale NPL Sicilia - per adulti e operatori

- Ore 11:00 “ Vagabonde”. Laboratorio per piccoli esploratori botanici con l’autrice Marianna Merisi e Edizioni precarie in collaborazione con Festival Ciciri – Topipittori Editore. Questa guida per piccoli botanici appena premiata con il premio Andersen come miglior collana di divulgazione ci guiderà a scoprire le piante siciliane che amano viaggiare per il mondo mentre Edizioni Precarie ci insegnerà a stamparle su cartoline perché il viaggio continui ..

- Ore 12:00 “Bambine ribelli. Da Pippi Calzelunghe a Tonja Valdiluce”, a cura di Giordana Piccinini Associazione Hamelin – spazio proiezione. Pippi, Alice, Tracy, Dakota, Lotta, Tonja, Jo: bambine lontane dalle buone maniere che mettono a soqquadro modelli e i mondi che attraversano, finti ma non per questo meno veri. Artemisia Gentileschi, Astrid Lindgren, Tove Janson, Le sorelle Bronte, Sylvia Earle, Margherita Hack : donne che pur conoscendo le buone maniere hanno messo a soqquadro modelli e mondi veri.

- Ore 12:30 “Filastroccario per un anno straordinario. Aprile maggio giugno” di Pippo Scudero e Maria Sole Macchia presentazione e lettura con gli autori - SPLEN Edizioni dai 5 anni

- Ore 16:30 “La regina del mare” di Sara Favarò e Gabriele Pino presentazione e lettura con l’autrice – Edizioni Off - incontro promosso da Illustramente Festival dell’illustrazione ed editoria per l’infanzia

- Ore 17:00 “Petra” lettura con teatrino kamishibai e laboratorio con l’illustratrice Marianna Coppo – Lapis Edizioni in collaborazione con CLEIO - dai 4 anni. La forma di Petra non cambia ma lei si modifica in relazione con il mondo e il punto di vista fa piccolo grandi magie; una lettura e un laboratorio per giocare con la fantasia con l’identità e con l’osservazione

- Ore 17:00 “Tutti a scuola! Modelli di scuola dell'infanzia a confronto”: Lillo Falci - Scuola Valdese , Chicca Cosentino - Libero Gioco, Stefania Guccione - Cooperativa Pueri, Federica Bruno - Madre Teresa di Calcutta, Lucia Sorce - Scuola Ferrara , Annalisa Monteleone - Casa dei bimbi, Cettina Monachello - Gruppo Nidi Infanzia Sicilia Occidentale - modera Maria Romana Tetamo Libreria Dudi

- Ore 18:00 “ Atlante dell’infanzia a rischio 2016. Bambini e supereroi " A cura di Giulio Cederna, un progetto di Save the Children – Treccani editore – introduce Gilda Terranova incontro per adulti e operatori. Un viaggio nell’Italia dei bambini e con i bambini per portare alla luce la dura realtà dell’infanzia a rischio ma che, allo stesso tempo, valorizza le risorse e le capacità di resilienza dei minori, veri e propri “Superpoteri” per resistere a situazioni di precarietà e superare condizioni di vita difficili.

- Ore 18:00 Laboratorio di filosofia coi bambini a cura di Marianna Carrara - dai 4 anni

- Ore 19:00 “Come il più grande dei pesci del mare”, letture da Leo Lionni e azione creativa a cura di Dudi Libreria – dai 3 anni. Ascoltiamo le storie di uno dei nostri autori preferiti e ripercorriamole attraverso semplici azioni creative in pieno stile Dudi

- Ore 20:30 LETTURE AD ALTA VOCE

COME PARTECIPARE

Tutti gli eventi sono gratuiti ma l’ingresso alla manifestazione è soggetto a un contributo simbolico che andrà all’Università degli Studi di Palermo per il sostegno e la tutela dell’Orto botanico che ospita la manifestazione: singolo ingresso giornaliero 3€, il ridotto 2€ (12-18 e over 65), il cumulativo per le 4 giornate 5€. I bambini (0 - 12 anni), gli universitari dell’ateneo palermitano, le scolaresche. 

Biglietti in prevendita dall’1 giugno all’Orto Botanico e sul circuito Ticketone. Assieme al contributo d'ingresso verrà rilasciato a ogni visitatore un coupon che dà la possibilità di usufruire di uno sconto di 3€ sull'acquisto di libri presso gli stand degli editori, per una spesa minima di 15€. Lo sconto non potrà essere cumulabile con altre iniziative promozionali degli editori (sconti, riduzioni, omaggi).

Giornalisti e i professionisti accreditati entreranno gratuitamente, così come sarà libero e gratuito per tutti l’ingresso alla giornata inaugurale del festival, giovedì 8 giugno a partire dalle 17:30 .

Approfondimenti sulla Libreria Dudi

Dudi è una libreria indipendente nata con l'intento di creare in città un luogo che fosse riferimento di qualità per le famiglie e i bambini ponendo al centro il libro come punto di partenza per una educazione estetica e per la ricerca di una relazione intima e stimolante. Dudi si dedica ad una accurata selezione di albi illustrati e narrativa di piccole e grandi case editrici ed ha ampliato la sua offerta con una sezione dedicata a genitori ed educatori. La programmazione di Dudi è ricca di attività dedicate ai bambini di ogni fascia di età, gli 0-3 a cui sono dedicati i laboratori musicali con il metodo Gordon e i laboratori creativi e sensoriali, i bambini dai 3 ai 5 anni con i laboratori metodo Munari e i laboratori per bambini dai 5 anni in su che spaziano dalla creatività alla cucina passando per i laboratori scientifico divulgativi a cura di operatori specializzati. Ai genitori Dudi dedica percorsi specifici sin dalla gravidanza con esperti MIPA, AIMI e Scuola del Portare® perché la libreria non sia soltanto un negozio di libri ma un luogo di incontro e scambio e crescita non soltanto per i bambini, ma per tutta la comunità. L’attenzione alla qualità dell’offerta e la programmazione strutturata delle attività quotidiane fanno di Dudi un vero e proprio centro culturale in continua crescita.

PER TUTTE LE INFO

www.unamarinadilibri.it

document.write('info@unamarinadilibri.'+'it');">document.write('info@unamarinadilibri.'+'it');">

Pagina Facebook https://www.facebook.com/unamarinadilibri

Profilo Twitter @MarinaDiLibri

#unamarinadilibri

Autore: