• giovannavent

Un centro sportivo al Foro Italico: il progetto di Palermo Skate


Un grande campo per praticare sport all'aperto tra il prato verde e l'azzurro del mare di Palermo: un centro sportivo polivante al Foro Italico. È questo il progetto dei ragazzi di Palermo Skate. 

I giovani lo hanno annunciato a inizio anno sulla loro pagina Facebook e da mesi sono al lavoro per realizzare quello che è il loro prossimo sogno, dopo l'apertura del "Law Park", la prima pista pubblica di skateboard costruita in piazza Vittorio Emanuele Orlando, di fronte al Tribunale.

Del gruppo fanno parte Massiliano Rotolo, gli skater Danilo Aiosa, Nino Madonia e Giorgio Corsino, il pattinatore Andrea Giuttari e l'imprenditore Giuseppe Longo. 

Dopo il primo successo quindi il loro impegno si sta concentrando su un nuovo progetto per la diffusione della cultura dello sport in città. E pare che l'idea si stia concretizzando e stia muovendo i primi passi, come rivelano sulla pagina Facebook di Palermo Skate

"Per quanto riguarda il progetto del nostro Centro Sportivo Polifunzionale al Foro Italico stiamo facendo passi avanti - scrivono - Questa settimana abbiamo avuto un incontro con il responsabile tecnico dei lavori del collettore fognario, abbiamo capito dove potere e dove non poter inserire le strutture. La prossima settimana avremo un ulteriore incontro con l'Autorità Portuale insieme ad alcuni tecnici del Comune di Palermo e dopo di che si darà il via al disegno del progetto".

Nell'idea progettuale, il campo verrebbe allestito con attrezzature di varie discipline sportive, dal crossfit al parkour, e poi un campo di basket, beach volley e cricket. Un'area per lo yoga e le arti marziali. Naturalmente non può mancare uno skatepark per andare sullo skateboard e pattinare. Aree gioco per bambini e ancora tanto altro, oltre alla sistemazione del verde tramite nuove piantumazioni, panchine e  un'area recintata per i cani.

Un parco che potrebbe diventare anche un'importante attrazione turistica per gli appassionati dello sport e del benessere. "Ci hanno contattato dall'Inghilterra, Francia, Svizzera, Spagna, Germania, Portogallo, Stati Uniti, Norvegia, Islanda, Svezia, Australia... da tutto il mondo ci sono persone che non vedono l'ora di visitare Palermo e poter praticare il proprio sport davanti il mare e con una vista unica", scrivono da Palermo Skate.

Davvero una bella iniziativa che speriamo diventi presto realtà!

Autore: Redazione


BABYPLANNER.IT

è un marchio di Ass. Cult. MAD

via Isidoro La Lumia, 22 - Palermo

P.IVA 05292310827

Seguici

  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

© 2013