• giovannavent

Domenica torna a Palermo Vivicittà

Domenica 15 aprile torna anche a Palermo Vivicittà, la corsa a marchio Uisp giunta alla sua XXXV edizione. Lo start, alle ore 9.30, con il tradizionale segnale RAI –GR1.  “Campo centrale”, via Libertà, da cui partirà la competitiva (12 km), a seguire la passeggiata ludico-motoria (3 km). 

Lo slogan di questa edizione di Vivicittà è “Attività sostenibili” per sensibilizzare istituzioni e opinione pubblica, sui temi della vivibilità ambientale e sociale. Una sostenibilità che passa attraverso la condivisione di valori quali solidarietà e integrazione, contro discriminazioni e pregiudizi.

Nell’ambito della gara di Palermo quest’anno si celebra il Memorial Roberto Cerasola, podista della Trinacria Palermo, scomparso prematuramente nel gennaio 2015 e fulgido esempio di sportività e altruismo. 

I motori si accenderanno sabato 14 aprile con “Aspettando il Vivicittà” l’expo, con ritrovo all’interno del giardino Inglese. In programma sport, intrattenimento e tornei con protagonisti i giovani delle scuole palermitane.

GARA COMPETITIVA

PARTENZA ore 9.30 - via della Libertà - Giardino Inglese, si prosegue in direzione statua si percorre in direzione di piazza Vittorio Veneto con giro di boa in fondo alla via Libertà; si ritorna al Giardino Inglese da via della Libertà e si prosegue diritto, via Ruggero Settimo (boa), via Emerico Amari, via La Lumia, via Turati, via della Libertà, Giardino Inglese (arrivo - 2 giri per un totale di 12 km)

LA NON COMPETITIVA

 PARTENZA ore 11.15 via della Libertà - Giardino Inglese, si prosegue in direzione Politeama; si gira per via Emerico Amari, via La Lumia, via Turati per fare ritorno in via Libertà. ARRIVO Giardino Inglese (3 chilometri). 

NO AL DOPING

 Si chiama #DopOut ed è un progetto che mira alla condivisione a livello europeo di buone pratiche UISP in una campagna di comunicazione mediatica e informazione rivolta ai giovani riguardo all’uso di sostanze dopanti nello sport. In questi mesi, i ragazzi dell’istituto palermitano I.s.s. Mario Rutelli hanno svolto una campagna mediatica, attraverso i social, sensibilizzando i giovani sui temi della salute e del benessere psico-fisico, promuovendo  i valori sociali, culturali ed etici dello sport.  

VIVICITTA’ E IL SOCIALE 

Un euro per ogni iscritto sarà devoluto  in favore dei  bambini che fuggono dalla guerra in Siria. Dopo gli interventi nel 2017 a Macharia al Qaa, che ha permesso l’acquisto di un primo ludobus, e a Qaar, dove è stato costruito un campo da calcio a 5, l’UISP con VIVICITTÀ 2018 continuerà a operare in questa parte del Libano che costituisce un’emergenza nell’emergenza. Nell’ambito di un rilevante progetto di protezione dell’infanzia gestito da Terre des hommes Italia, finanziato da UNICEF, la partecipazione di UISP ha l’obiettivo di fornire supporto psicosociale alle bambine e ai bambini più vulnerabili sopravvissuti a violenza, sfruttamento e abuso.

Autore: Redazione

0 visualizzazioni

BABYPLANNER.IT

è un marchio di Ass. Cult. MAD

via Isidoro La Lumia, 22 - Palermo

P.IVA 05292310827

Seguici

  • White Facebook Icon
  • Bianco Instagram Icona

© 2013